Apple rilascia la beta di una nuova app per macOS: Reality Converter per file USDZ AR

Una nuova app per personalizzare oggetti oggetti 3D USDZ è stata rilasciata oggi da Apple. Si chiama Reality Converter e per il momento è disponibile in versione beta.

Apple ha rilasciato la prima beta di Reality Converter, una nuova applicazione per macOS che consente agli sviluppatori di convertire, visualizzare e personalizzare oggetti 3D USDZ su Mac. USDZ è il formato file di Apple dedicato alla realtà aumentata.

Reality Converter

Reality Converter è progettato per essere utilizzato insieme a Reality Composer, lo strumento di Apple che consente di prototipare e produrre contenuti per esperienze AR. Reality Composer è stato introdotto insieme al framework RealityKit alla WWDC di giugno. L’obiettivo è facilitare gli sviluppatori nell’integrazione dei contenuti 3D nelle loro app.

La nuova applicazione per macOS, ora in versione beta, consente infatti agli sviluppatori di convertire, visualizzare e personalizzare oggetti USDZ con supporto drag-and-drop, funzionalità di anteprima e altro. Ecco come Apple descrive questa applicazione:

La nuova app Reality Converter semplifica la conversione, la visualizzazione e la personalizzazione di oggetti 3D USDZ su Mac. È sufficiente trascinare e rilasciare i formati di file 3D più comuni, come .obj, .gltf e .usd, per visualizzare il risultato convertito in USDZ, personalizzare le proprietà dei materiali e modificare i metadati dei file. Puoi persino visualizzare in anteprima il tuo oggetto USDZ in una varietà di condizioni di illuminazione e ambiente con le opzioni IBL integrate.

Gli sviluppatori registrati possono scaricare Reality Converter dal sito Web dedicato.

Sviluppatori