Pro Display XDR: specifiche tecniche e prezzi del monitor professionale di Apple

Il Pro Display XDR è il monitor di Apple dedicato esclusivamente agli utenti professionisti e offre la risoluzione 6K su una diagonale da 32″.

apple_mac-pro-display-pro_display-pro

Caratteristiche principali

Le caratteristiche di Pro Display XDR sono di alto profilo e sono orientate verso una clientela di professionisti dell’immagine come fotografi, designer e videomaker. Parliamo di un display Retina da 32 pollici con risoluzione 6K, contrasto di 1.000.000:1 e angolo di visione superwide.

A livello di colori, il display di casa Apple riproduce una gamma di oltre un miliardo di colori, con supporto P3 e una profondità del pannello a 10bit. Sono, inoltre, disponibili svariate modalità di riferimento per lavori specifici. È quindi possibile calibrare il monitor in base all’utilizzo, dalla produzione cinematografica alla grafica, passando per la fotografia, la stampa ed il web design. A breve, inoltre, sarà possibile anche creare configurazioni personalizzate.

Se un monitor standard va dai 350 ai 500 nit di luminosità, questo Pro Display XDR offre l’ampia gamma dinamica necessaria a lavorare con precisione sui contenuti HDR. Il livello di luminosità costante di 1000 nit garantisce estrema versatilità mentre il picco da 1600 nit permette l’impiego del monitor in scenari estremamente professionali.

Merito anche del controllo preciso della retroilluminazione, chiamato Full Array Local Dimming, il Pro Display XDR mantiene l’effetto blooming sotto controllo. Chi usa il monitor in ambienti particolarmente illuminati oppure in condizioni di luce non sempre controllata, potrà contare sul rivestimento in nanotexture che abbatte i riflessi.

Scheda tecnica di Pro Display XDR

Ecco le specifiche tecniche di Pro Display XDR:

Studio Display
Pannello Retina LCD IPS Oxide TFT (configurabile con vetronanotexture)
Diagonale 32”
Risoluzione 6K 6016 × 3384 pixel (20,4 milioni di pixel) a 218 ppi
Luminosità 1000 nit (1600 nit di picco)
Colori 1,073 miliardi di colori (P3) a 10 bit
Modalità di riferimento P3 1600 nit, P3 500 nit, P3-ST 2084, BT.709-BT.1886, BT.601 SMPTE-C, BT.601 EBU, P3-DCI, P3-D65, P3-D50, P3-D65, sRGB
Refresh Rate 47,95Hz, 48,00Hz, 50,00Hz, 59,94Hz, 60,00Hz
Tecnologia Sistema di retroilluminazione 2D con 576 zone FALD (Full Array Local Dimming) + True Tone
Audio 6 altoparlanti HiFi / Dolby Atmos / 3 microfoni
Connessioni 3 porte USB-C / 1 porta Thunderbolt 3
Sostegno Pro Stand VESA (100x100mm)
Dimensioni e peso 71,8 x 41,2 x 2,7 cm / 7,48 kg 71,8 x 53,3 – 65,3 x 41,2 cm / 11,78kg 71,8 x 41,2 x 2,7 cm / 7,76 kg

Il Pro Display XDR viene calibrato già di fabbrica con un processo estremamente preciso e all’avanguardia. Ciascuno dei 576 LED viene calibrato individualmente e ha un suo profilo memorizzato. Un algoritmo combina svariate informazioni per determinare l’esatta intensità luminosa a cui modulare ogni LED per produrre la migliore immagine possibile durante l’utilizzo.

I Mac compatibili con Studio Display sono:

  • Mac Pro (2019) con GPU con modulo MPX
  • Mac Studio (2022)
  • Mac mini con chip M1 (2020)
  • MacBook Pro 16″ con quattro porte Thunderbolt 3 (2019 o successivo)
  • MacBook Pro 16″ (2021)
  • MacBook Pro 14″ (2021)
  • MacBook Pro 15″ (2018 o successivo)
  • MacBook Pro 13″ con quattro porte Thunderbolt 3 (2020)
  • MacBook Pro 13″ con chip M1 (2020)
  • MacBook Air (2020)
  • MacBook Air con chip M1 (2020)
  • iMac 27″ (2019 o successivo)
  • iMac 24″ (2021)
  • iMac 21,5″ (2019)
  • Qualsiasi Mac con porte Thunderbolt 3 abbinato a una eGPU o eGPU Pro di Blackmagic

Connettività

Sul retro del pannello è presente una fila di quattro porte USB-C, di cui una Thunderbolt 3, per connettere, alimentare e ricaricare più device contemporaneamente. Inoltre, con MacBook Pro 14” è presente anche la ricarica rapida a 96W.

Quale sostegno scegliere?

Apple ha previsto due tipologie di sostegno per il suo Pro Display XDR, in base all’utilizzo che si prevede di fare del monitor:

  • Pro Stand: per chi necessita di regolare in altezza, in inclinazione e in rotazione il monitor
  • VESA: per un setup su misura con staffe e bracci VESA con attacco 100x100mm

Attenzione, di default il Pro Display XDR viene venduto senza alcun tipo di stand.

Prezzo di Pro Display XDR

Il prezzo del Pro Display XDR di Apple è di 5599€ con vetro standard e di 6599€ con vetro nanotexture. Il Pro Stand costa 1099€ in più mentre l’adattatore VESA costa 219€ in più.

In confezione viene incluso il cavo Thunderbolt Pro da 2 metri e un panno per la pulizia del vetro, sia nella versione con pannello standard che con rivestimento nanotexture.

iMac in sconto su