Benchmark rivelano le prestazioni grafiche dei chip M2 Pro e M2 Max

Quanto è migliorata la GPU dei nuovi chip M2 Pro e M2 Max?

Sono emersi i primi risultati di un benchmark incentrato sulla grafica per i chip M2 Pro e M2 Max di Apple, offrendo uno sguardo più da vicino ai miglioramenti delle prestazioni della GPU.

m2 pro

I punteggi di Metal su Geekbench rivelano che M2 Pro con una GPU a 19 core e M2 Max con una GPU a 38 core nei nuovi MacBook Pro offrono prestazioni grafiche superiori di circa il 30% rispetto a M1 Pro e M1 Max, in linea con le affermazioni pubblicizzate da Apple.

Il chip M1 Ultra di fascia alta rilasciato per Mac Studio lo scorso anno, invece, è ancora circa il 9% più veloce rispetto all’M2 Max in base ai punteggi Metal:

  • M1 Ultra: 94.583
  • M2 Max: 86.805
  • M1 Max: 64.708
  • M2 Pro: 52.691
  • M1 Pro: 39.758

Tuttavia, i punteggi OpenCL per M2 Max e M1 Ultra sono più o meno alla pari.

I risultati di Geekbench rivelano anche che i chip M2 Pro e M2 Max nei nuovi MacBook Pro hanno entrambi punteggi single-core e multi-core rispettivamente di circa 1.900 e 15.000, il che significa che offrono prestazioni della CPU fino al 20% più veloci rispetto a M1 Pro e M1 Max, in linea con le affermazioni pubblicizzate da Apple.

I nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici sono già disponibili per il pre-ordine. Le prime consegne ai clienti dovrebbero avvenire martedì 24 gennaio.

iMac in sconto su

Test