Guida all’acquisto: MacBook Pro 2023 contro MacBook Pro 2021

Con il lancio dei nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici con chip M2 Pro e ‌M2‌ Max 2023, andiamo a vedere le differenze con i MacBook Pro 2021 e se vale la pena aggiornare.

macbook pro 2023

L’attuale modello da 14 pollici parte da 2.499€, mentre il modello da 16 pollici parte da 3.099€. Dopo il lancio degli ultimi modelli, i MacBook Pro 2021 non sono più disponibili nei listini Apple, anche se su Amazon è ancora possibile trovare qualche unità in offerta. Un’altra opzione per acquistare i MacBook Pro 2021 è il mercato dell’usato.

Se hai un MacBook di qualche hanno o stai pensando di acquistare il tuo primo MacBook Pro, è lecito chiedersi se vale la pena acquistare i nuovi modelli M2 Pro o M2 Pro Max, oppure valutare l’acquisto del modello 2021 che si trova a meno. Inoltre, chi ha un MacBook Pro 2021 potrebbe pensare di aggiornare al nuovo modello se ha specifiche esigenze lavorative.

Iniziamo con le caratteristiche tecniche dei due modelli:

MacBook Pro 2023

  • Chip ‌M2‌ Pro o ‌M2‌ Max
  • CPU fino a 12 core con otto core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza energetica con ‌M2‌ Pro; CPU a 12 core con 8 core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza energetica con ‌M2‌ Max
  • GPU fino a 19 core con ‌M2‌ Pro e GPU fino a 38 core con ‌M2‌ Max
  • Memoria unificata da 16 GB o 32 GB con ‌M2‌ Pro e memoria unificata da 32 GB, 64 GB o 96 GB con ‌M2‌ Max
  • Wi-Fi 6E (802.11ax)
  • Bluetooth 5.3
  • Porta HDMI 2.1
  • Durata della batteria fino a 18 ore con il modello da 14 pollici e fino a 22 ore con modello da 16 pollici

MacBook Pro 2021

  • Chip M1 Pro o M1 Max
  • CPU fino a 10 core con otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza energetica con ‌M1 Pro‌; CPU a 10 core con otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza con ‌M1 Max‌
  • GPU fino a 16 core con ‌M1 Pro‌ e GPU fino a 32 core con ‌M1 Max‌
  • Memoria unificata da 16 GB o 32 GB con ‌M1 Pro‌ e memoria unificata da 32 GB o 64 GB con ‌M1 Max‌
  • Wi‑Fi 802.11ax 6
  • Bluetooth 5.0
  • Porta HDMI 2.0
  • Durata della batteria fino a 17 ore con il modello da 14 pollici e fino a 21 ore con modello da 16 pollici

MacBook Pro 2023 o MacBook Pro 2021?

macbook pro

Viste le poche novità con le versioni 2023, i modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici del 2021 sono ancora un’ottima opzione se riesci trovarli a un prezzo sufficientemente basso. Vale la pena pagare di più per ottenere l’ultimo modello solo se desideri un dispositivo che duri almeno un paio d’anni in più, visto che avrai prestazioni e durata della batteria leggermente migliori, e specifiche come Wi‑Fi 6E, Bluetooth 5.3 e HDMI 2.1 per essere più al passo con i tempi man mano che le esigenze di connettività con altri dispositivi si evolvono.

In ogni caso, se hai già un MacBook Pro 2021 non ci sono molti motivi per passare al nuovo modello. Le prestazioni migliorano leggermente e la durata della batteria è mediamente superiore di circa un’ora, per cui non ci sono grandi differenze. Se però lavori in determinati ambiti e hai la necessità di prestazioni di picco di assoluto livello, con il chip M2 Max, l’opzione di memoria da 96 GB e la porta HDMI per collegare display esterni 8K avrai sicuramente un passo in più rispetto ai modelli 2021. Ma, ripetiamo, solo per determinati lavori.

iMac in sconto su

Confronti