Il chip M1 batte GeForce GTX 1050 Ti e Radeon RX 560 lato GPU

Il chip M1 ha già mostrato i muscoli nei primi benchmark, ma la GPU sarà all'altezza della CPU?

Dopo aver visto i primi benchmark lato CPU del nuovo chip M1, oggi scopriamo le prestazioni della GPU integrata. Secondo un benchmark di Tom’s Hardware, il chip M1 di Apple spesso supera le prestazioni grafiche di GPU desktop, tra cui la Nvidia GeForce GTX 1050 Ti e l’AMD Radeon RX 560.

chip M1 apple

Secondo Apple, la GPU octa-core del chip M1 può gestire simultaneamente quasi 25.000 thread e fornire fino a 2,6 TFLOPS di throughput, lo stesso valore di TFLOPS ottenuto dalla Radeon RX 560 e appena sotto i 2,9 TFLOPS della GeForce GTX 1650.

I benchmark di GFXBench 5.0 sono stati testati con l’API Metal di Apple e mostrano che il chip M1 spesso si comporta meglio di schede grafiche del calibro della Nvidia GeForce GTX 1050 Ti e AMD Radeon RX 560, tenendo anche un discreto margine di vantaggio.

Nel test Aztec Ruins Normal Tier, la Radeon RX 560 raggiunge i 146,2 FPS, la GeForce GTX 1050 Ti raggiunge i 159 FPS, mentre il chip M1 raggiunge i 203,6 FPS. Anche negli altri test, in media, la GPU del chip M1 supera le due GPU desktop prese in esame.

Vale la pena notare però che i benchmark di GFXBench 5.0 vengono utilizzati principalmente per testare i dispositivi mobile e la GeForce GTX 1050 Ti e la Radeon RX 560 sono delle GPU meno recenti. Tuttavia, l’M1 contiene una grafica integrata e il fatto che possa superare schede grafiche desktop con TDP da 75 W è abbastanza impressionante.

Confronti più dettagliati saranno disponibili non appena i primi Mac equipaggiati con chip M1 arriveranno ai clienti.

iPhone 12 Pro (256GB) in offerta su

Test