Mint Foundry, quando l’hardware si fa ritratto [Tributo a Steve Jobs]

In rete circolano numerosissimi tributi a Steve Jobs, tanti che spesso risulta difficile “stare dietro” a ciascuno di essi, non perdersene nemmeno uno. La creatività però non conosce confine e l’immagine che siamo in procinto di segnalarvi ne rappresenta una lampantissima dimostrazione.

Il ritratto soprastante è stato realizzato da Mint Foundry, il quale si è servito – come potete notare – di soli pezzi di Macbook Pro. I colleghi di My Modern Met sottolineano come sia abbastanza ironico il fatto che l’uomo che ha ideato i dispositivi Apple, sia ora egli stesso “fatto” dei loro componenti hardware.

“Sotto la patina liscia del suo involucro esterno”, ha dichiarato Mint in riferimento al Mac di cui si è servito “giace la più bella serie di componenti di assemblaggio che io abbia mai visto”.

E il risultato? A dir poco sbalorditivo. Voi cosa ne pensate?

[via]

Mac mini in sconto su

Curiosità