Un coperchio dell’Apple II Plus firmato da Steve Jobs e Steve Wozniak andrà all’asta

Un coperchio di un Apple II Plus con le firme di Steve Jobs e Steve Wozniak andrà all'asta a fine mese.

Un raro coperchio di un Apple II Plus firmato da Steve Jobs e Steve Wozniak andrà all’asta tra due settimane al Doyle. Secondo la casa d’aste, il coperchio firmato dovrebbe essere venduto per almeno 20.000 dollari.

Doyle fornisce alcuni retroscena sull’origine del coperchio firmato dell’Apple II Plus:

Il proprietario di questo coperchio, Thomas Earl Neudecker II, ha conseguito il PhD in Social Work presso l’Università del Colorado. Ha continuato a insegnare all’Università di Pittsburgh. Mentre era lì, ha condotto progetti di ricerca sugli effetti della tecnologia nelle scuole primarie e secondarie, poiché il personal computer è diventato più accessibile per le scuole pubbliche.

I cimeli firmati sia da Steve Jobs che da Steve Wozniak sono piuttosto rari. Questo particolare oggetto è stato firmato da Jobs e Wozniak durante un ricevimento tenutosi dopo l’annuncio del Macintosh del 1984:

Nel 1984 Neudecker ha rappresentato l’Università di Pittsburgh all’evento del 24 gennaio in cui venne svelato il nuovo computer Apple Macintosh. Al ricevimento successivo, a cui hanno partecipato i fondatori di Apple, ha deciso di incontrare Steve Jobs e Steve Wozniak. In preparazione a questo incontro, ha portato il coperchio della famiglia Apple II Plus nella sua valigetta. Quando li incontrò, chiese loro di firmarlo. Per lui diventò un bene prezioso, tanto che lo fece incorniciare e lo appese nel suo ufficio a casa.

Il coperchio dell’Apple II Plus firmato da Jobs e Wozniak andrà ufficialmente all’asta la prossima settimana, martedì 24 novembre.

iPhone 12 Pro (256GB) in offerta su

Curiosità