Come aggiornare il Mac a macOS Big Sur

Finalmente ci siamo! Dopo tanta attesa è giunto il momento di macOS Big Sur, il nuovo sistema operativo desktop targato Apple. Se volete sapere come aggiornare il Mac a macOS Big Sur siete nel posto giusto.

wallpaper macOS Big Sur

Come per gli anni passati, Apple consente di adottare due soluzioni distinte per l’installazione. Prima di procedere vi ricordiamo di verificare che il vostro Mac rientri tra quelli compatibili con il nuovo macOS Big Sur e di effettuare alcune operazioni preliminari come spiegato in questo articolo.

Di vitale importanza procedere poi con unbackup di sicurezza dei vostri dati copiandoli direttamente su un disco esterno, iCloud oppure utilizzando Time Machine. Tale consiglio è ovviamente volto a rendere consistenti i vostri dati importanti in caso di problemi critici in fase di aggiornamento.

Installazione incrementale

Una volta che il vostro backup sarà completo siamo finalmente pronti per procedere con l’installazione di macOS Big Sur. Possiamo iniziare con la soluzione più rapida, ovvero l’aggiornamento incrementale tramite Mac App Store. Procedete nell’ordine seguente:

  1. Collegate il Mac a una sorgente di alimentazione e agganciate la vostra rete domestica.
  2. Aprite il Mac App Store e nella barra di ricerca ricercate Big Sur (che visualizzerete con ogni probabilità già in home page)
  3. Cliccate su Ottieni e poi Installa.
  4. Non appena il download sarà completato, seguite i passaggi indicati dalla procedura guidata. La procedura non sarà brevissima e potrebbe comportare alcuni riavvii del Mac.

Installazione pulita

Come sempre potrete scegliete la strada dell’installazione pulita, più complessa ma ugualmente funzionale. A nostro avvisso la soluzione migliore e immediata per i meno esperti resta quella descritta precedentemente ma se state notando problemi al vostro Mac allora tale soluzione potrebbe essere più indicata. Vi ricordiamo che questa procedura CANCELLERA’ COMPLETAMENTE tutti i dati presenti sul vostro Mac, motivo per cui un backup consistente è di vitale importanza.

Una volta effettuato il backup del vostro Mac siamo pronti per procedere con l’installazione di macOS Big Sur:

  1. Scaricate macOS Big Sur  da Mac App Store e create una chiavetta USB bootable (potete seguire la nostra guida)
  2. Inserite la chiavetta creata precedentemente e riavviate il vostro Mac tenendo premuto il pulsante Option.
  3. Selezionate il disco di installazione appena creato.
  4. Accedete alla Utility Disco.
  5. Cancellate la partizione di sistema dal disco principale. Create ora una nuova partizione scegliendo il file system APFS e mappa partizione GUID (se rischiesto).
  6. Chiudete le Utility Disco e dal menù principale avviate l’installazione di Big Sur. Seguite la procedura guidata fino al completamento dell’installazione.

Ora siete pronti per godervi il nuovo sistema operativo.

Guide Mac