Le spedizioni di Mac diminuiscono nel Q1 2020 nonostante la forte domanda di PC

Secondo i nuovi dati di Canalys nel Q1 2020 si è registrata una forte domanda nel settore PC, ma le spedizioni di Mac sono in calo.

Questa settimana, Canalys ha pubblicato nuovi dati che analizzano come la domanda nel settore dei PC sia cresciuta nel primo trimestre del 2020 a causa dell’epidemia di coronavirus e il conseguente passaggio allo smart working. Nonostante la forte richiesta di PC, però, le spedizioni di Mac hanno subito un brusco calo.

spedizioni Mac

Canalys osserva anche che a causa dei “gravi ritardi nella produzione e i conseguenti problemi logistici” si è registrato un calo nelle spedizioni anno su anno. Secondo i dati, le spedizioni di PC hanno raggiunto i 53,7 milioni nel primo trimestre 2020, in calo dell’8% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. I produttori di PC sono rimasti stabili, ma hanno perso la possibilità di registrare una crescita potenziale a causa dei ritardi nella catena di approvvigionamento.

Lenovo rimane ancora leader del mercato dei PC con 12,8 milioni di unità spedite, HP si posiziona al secondo posto con 11,7 milioni di unità, mentre a chiudere il podio troviamo Dell con 10,5 milioni di unità.

Al quarto posto troviamo Apple, che però registra un calo delle spedizioni di oltre il 20%, rendendolo il produttore più colpito tra i primi 5 in classifica. Nel primo trimestre del 2019, Canalys ha stimato che le spedizioni di Mac erano di 4,07 milioni di unità, che però sono scese a 3,2 milioni per il primo trimestre del 2020.

Canalys osserva inoltre che “molte altri prodotti tecnologici domestici” hanno visto una crescita importante in questo periodo, andando a includere monitor, webcam, stampanti e cuffie. Apple perde in queste categorie visto che non produce questo tipo di prodotti, ad eccezione delle cuffie e del monitor Pro Display XDR, che però non è sicuramente destinato alle masse, visto l’elevato prezzo di vendita.

Come sempre con questi rapporti, è importante ricordare che Apple non segnala più le vendite delle singole unità per Mac o alcuno dei suoi prodotti. I dati di Canalys si basano su elementi quali l’analisi della catena di approvvigionamento e le indagini sui consumatori, per cui vanno ovviamente presi con le pinze.

Dati di vendita