iMazing: trasferisci facilmente i file da iPhone, iPad, iPod touch a Mac e PC

Sul web è disponibile il successore del famigerato software denominato “DiskAid”, un validissimo manager che in passato ha conquistato molti utenti grazie alle sua semplicità d’uso e che non faceva assolutamente rimpiangere iTunes per la gestione dei propri iDevices. Anzi, in molti preferivano usufruire del software di terze parti, considerato più longevo ed immediato nell’utilizzo. La nuova versione cambia nome e diventa “iMazing” e si presente come un valido sostituto di iTunes ed in grado di offrire svariate funzionalità non presenti nel software Apple.

iMazing Mac pic0

Sulla pagina ufficiale degli autori risulta disponibile la nuova versione iMazing, valido sostituto del famigerato software denominato DiskAid. Per chi non ne fosse ancora a conoscenza, l’app di oggi funge da manager e permette il trasferimento file da dispositivi iOS con i proprio Mac o PC. Gli autori, infatti, hanno realizzato un’apposita versione sia per Mac che Windows.

Gli sviluppatori svizzeri di DigiDNA hanno già proposto in passato, grazie a DiskAid, una valida alternativa ad iTunes ed ora, con iMazing, sono riusciti a migliorare ulteriormente le già fantastiche funzionalità del software. iMazing viene proposto come una valida alternativa ad iTunes, reperibile sul sito ufficiale imazing.com in varie formule di acquisto:

  • $ 29.99 per una licenza singola di iMazing;
  • $ 49.99 (anziché $ 149.95) per il pacco famiglia da 5 licenze;
  • $ 89.99 (anziché $ 299.90) per il pacco da 10 licenze.

Prima di procedere con l’acquisto, però, ti consigliamo di scaricare la versione gratuita, valida per un periodo di prova di 14 giorni (Link per il download).

iMazing Mac pic1

Ma vediamo alcune delle caratteristiche proposte da iMazing. Tra queste spicca sicuramente il browser integrato per il trasferimento dei file ed il tutto funziona semplicemente come se stessimo utilizzando un hard disk esterno. Con iMazing, il tuo iPhone/iPod/iPad non sarà legato ad un’unica biblioteca come su iTunes, ma potrà interagire anche con gli altri computer, sia esso un Mac o un PC. Questa situazione è particolarmente adatta se disponi di svariati documenti, dati, dati multimediali e tanto altro ancora da condividere con la famiglia, amici, colleghi di lavoro, ecc..

Il trasferimento dei dati avviene tramite wifi (tutti i dispositivi dovranno essere collegati alla medesima rete) oppure tramite semplice cavo. iMazing supporta files di vario tipo, tra cui foto, applicazioni, musica, video, contatti, messaggi, note e l’accesso ai dati di sistema (da cui consigliamo, soprattutto ai principianti, di rimanere alla larga). Altra caratteristica molto interessante è la piena compatibilità con iCloud, con accesso diretto ai propri dati salvati nella nuvola Apple.

Per saperne di più e per procedere con il download gratuito della versione prova oppure con l’acquisto della licenza, ti consigliamo di visitare il sito ufficiale imazing.com.

Mac mini in sconto su

Produttività