Mac mini 2023, ecco le prime recensioni

Dagli USA ecco le prime opinioni sui Mac mini 2023.

Arrivano le prime recensioni del nuovo Mac mini con processori M2 e M2 Pro. Grande potenza a un budget contenuto.

mac mini 2023

The Verge afferma che il Mac mini non è mai stato così attraente, anche grazie alle due opzioni: l’M2 per l’elaborazione quotidiana e l’M2 Pro per il lavoro creativo.

Se i clienti scelgono l’opzione M2 Pro, otterranno prestazioni eccezionali in un piccolo dispositivo, numerose porte e una varietà di opzioni di connessione come Wi-Fi 6E. La mancanza di porte frontali o slot per schede SD non è il massimo. Inoltre, come per tutti i Mac mini, mancano tastiera e mouse/trackpad nella confezione. Tra l’altro, non è possibile utilizzare tastiere Bluetooth di terze parti durante la configurazione iniziale, obbligandovi a comprare la Magic Keyboard o a utilizzare una tastiera cablata.

Nonostante questi piccoli problemi, The Verge definisce il Mac mini 2023 la migliore versione della gamma che Apple abbia mai realizzato.

È degno del soprannome di “Mac Studio junior” – e anche di più. Nei benchmark, i suoi punteggi CPU single-core e multicore Cinebench hanno superato l’M1 Max del MacBook Pro 2021. E i core GPU aggiuntivi rispetto all’M2 standard hanno fatto una notevole differenza durante l’esportazione di filmati o giochi 4K.

PCMag celebra le nuove opzioni del processore inserite nel classico design del Mac mini. Le porte Thunderbolt aggiuntive e l’uscita HDMI 8K nei modelli M2 Pro sono un ulteriore vantaggio. La mancanza di memoria aggiornabile dall’utente e la necessità probabile di dover acquistare tastiera e mouse rendono però questo Mac economico un acquisto più… complicato. Soprattutto perché non ci sono periferiche incluse.

Il design ormai decennale è ancora moderno e le sue prestazioni sono in grado di soddisfare le esigenze di molti creator e professionisti.

I risultati Geekbench confermano che i chip M2 Pro offrono prestazioni fino a circa il 20% più veloci e una grafica fino a circa il 30% superiore rispetto ai chip M1 Pro.

I modelli di Mac mini con chip M2 ed M2 Pro possono essere ordinati su Amazon a partire da 729€. La soluzione perfetta in termini di accessori, se non ne avete già, è quella di Magic Keyboard e Magic Trackpad magari con uno Studio Display.

 

iMac in sconto su

News