Apple cresce più di tutti nel mercato laptop

Apple ha registrato ottimi risultati nel primo trimestre del 2021 per quanto riguarda la vendite dei MacBook.

Le spedizioni di notebook sono aumentate dell’81% anno su anno nel primo trimestre del 2021, secondo quanto riportato in queste ore da Strategy Analytics.

macbook 2021

Anche nei primi tre mesi del 2021, la pandemia ha aiutato i produttori di laptop a vendere molte più unità, visto che tantissime persone hanno continuato a lavorare, giocare o studiare da casa. In totale, l’intero settore ha fatto registrare un +81% rispetto allo stesso periodo di un anno fa, grazie ad un importante ciclo di aggiornamento dei notebook.

Apple fa meglio di tutti e, insieme ad Acer, registra una crescita anno su anno del 94%, con un totale di 5,7 milioni di laptop venduti. I primi tre posti sono occupati da Lenovo, Hp e Dell.

“I fornitori sono riusciti a rispettare le consegne nonostante la continua carenza di componenti“, ha affermato Eric Smith, responsabile della ricerca. “Il modello di lavoro ibrido sempre più emergente e la continua necessità di dispositivi di apprendimento da casa si sono aggiunti alle vendite solite legate ai cicli di aggiornamento, rendendo il primo trimestre del 2021 uno dei più forti degli ultimi anni. Il confronto favorevole con la situazione disastrosa dello scorso anno ha aiutato la crescita“.

MacBook Air M1 in sconto su

Dati di vendita