Microsoft Teams per MacOS: in arrivo due funzioni richieste a gran voce

Scopriamo alcune novità in arrivo su Microsoft Teams.

Microsoft Teams per macOS è stato aggiornato in modo che altre persone in una videochiamatadi gruppo possano ascoltare l’audio di sistema quando un altro utente condivide lo schermo.

microsoft teams per macos porta le notifiche nel centro di controllo e la condivisione audio di sistema durante una video chiamata

Microsoft Teams per Windows ha sempre offerto agli utenti la possibilità di condividere l’audio di sistema con più utenti durante una video chiamata di gruppo. Finalmente questa funzione approda anche su macOS dopo l’aggiornamento di oggi. La funzione sarà sicuramente ben apprezzata, specialmente da tutti quei professionisti che in questo momento storico si ritrovano ore ed ore in video call.

Microsoft afferma inlotre che con un aggiornamento imminente dell’applicazione, verrà introdotto anche il supporto alle notifiche nel centro di controllo di macOS. Microsoft ha iniziato a distribuire le notifiche native agli utenti di Windows 10 all’inizio di aprile e la funzione dovrebbe arrivare a breve nell’app per Mac.

Attualmente, Teams per Mac utilizza il proprio sistema di notifiche invece di essereintegrarle con il Centro notifiche dimacOS. Il prossimo aggiornamento dovrebbe risolvere questa seccatura, sebbene non sia stata fornita una data specifica.

Windows Latest è stato il primo a segnalare l’aggiornamento di macOS. L’ultima versione di Microsoft Teams è disponibile per il download dal sito Web ufficiale di Microsoft.

Quanti di voi aspettavano l’avvento di queste due funzioni relative a Microsoft teams per macOS? Sicuramente in tanti. Purtroppo per le notifiche nel Control Center non abbiamo ancora una data ufficiale da rivelarvi.

iMac 24" M1 in sconto su

Senza categoria