Aumentano le vendite dei Mac nel secondo trimestre del 2020

I nuovi dati pubblicati da Gartner indicano che le vendite dei Mec sono crescite nel secondo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Le spedizioni dei computer Mac sono aumentate del 5,1% anno su anno nel secondo trimestre del 2020, con una percentuale superiore rispetto alla crescita dell’intero mercato PC.

gartner mac

Secondo la società di ricerca Gartner, si stima che Apple abbia spedito 4,4 milioni di Mac durante il secondo trimestre del 2020, con il 5,1% in più rispetto ai 4,2 milioni del 2019. Questo risultato. ha permesso all’azienda di Cupertino di guadagnare il quarto posto nella classifica dei maggiori produttori di PC, dietro Lenovo, HP e Dell, con una quota del 6,7%.

Tutti i maggiori produttori di PC hanno registrato un segno positivo, fatta eccezione per Dell, grazie soprattutto al periodo di lockdown che ha spinto molte persone ad acquistare un nuovo computer per lavorare o studiare da casa. In totale, l’intero mercato ha registrato un aumento del 2,8% rispetto al secondo trimestre del 2019.

Come fa notare Gartner, il mercato dei PC sta mostrando segni di ripresa dopo le interruzioni dei canali di fornitura nei mesi di febbraio e marzo:

Il secondo trimestre del 2020 ha rappresentato una ripresa a breve termine per il mercato mondiale dei PC, guidata da una crescita eccezionalmente dell’area EMEA. Dopo che la catena di approvvigionamento dei PC è stata gravemente interrotta all’inizio del 2020 a causa della pandemia di COVID-19, una parte della crescita di questo trimestre è dovuta ai distributori e ai canali di vendita al dettaglio che riforniscono ora a livelli quasi normali.

Anche i dati di IDC sono in linea con quelli pubblicati da Gartner che, ricordiamo, non si basano su dati ufficiali forniti dai produttori, ma solo su analisi di mercato e monitoraggio dei canali di distribuzione.

Dati di vendita