Mercato PC, Canalys prevede un calo del 7% nel 2020

Le ultime previsioni sul mercato PC del 2020 ci dicono che il settore subirà un calo del 7% anno su anno, soprattutto a causa della pandemia di COVID-19.

Un nuovo studio pubblicato da Canalys prevede che le spedizioni dei PC diminuiranno del 7% nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19 e della conseguente recessione globale che colpirà milioni di persone.

Gli esperti di Canalys ritengono che il peggio sia passato, ma ci si attende ancora un calo delle vendite dei PC nei prossimi trimestri. In totale, a fine 2020 ci si attende un -7% rispetto al 2019.

Nel primo trimestre dell’anno, le spedizioni di PC sono diminuite del 9%, ma Canalys si attende un leggero aumento nel secondo e nel terzo trimestre del 2020. Il quarto trimestre dell’anno potrebbe subire un crollo rispetto allo stesso periodo di un anno fa, sia a causa della situazione economica, sia al fatto che molte persone avranno meno ferie e meno tempo per effettuare il classico shopping del periodo natalizio.

spedizioni pc 2020

Ecco le parole degli esperti:

Sebbene il mercato dei PC sia stato sconvolto dall’impatto di COVID-19, il peggio è alle nostre spalle poiché si prevede che Q2, Q3 e Q4 registreranno un calo delle spedizioni di anno in anno inferiore rispetto al Q1. Ciò è dovuto principalmente al ritorno alla normalità della catena di approvvigionamento e della base produttiva in Cina, che servirà per rispondere alla domanda repressa in segmenti come il lavoro a distanza e l’istruzione.

Inoltre, Canalys afferma che l’iPad potrebbe risentire della riduzione della spesa in Nord America:

Se l’economia non mostra importanti segni di ripresa entro il quarto trimestre, Canalys prevede che i consumatori si allontaneranno dalla spesa discrezionale su dispositivi non essenziali, come i tablet Apple, alla fine dell’anno. Prevediamo che la ripresa negli Stati Uniti verrà ritardata fino al 2022, quando il mercato crescerà del 4% su base annua.

I dati di oggi di Canalys relativi all’industria dei PC confermano il report più recente di Gartner sul calo delle vendite non solo dei PC, ma anche degli smartphone.

Dati di vendita