Come aggiungere RAM al Mac Pro 2019

In questo articolo ti spieghiamo come sostituire e aggiornare la RAM su Mac Pro.

Nel Mac Pro 2019 è possibile aggiungere sia RAM che altri componenti. Come? Ecco spiegato.

mac pro italia

Vi abbiamo parlato a lungo del Mac Pro e ora tocca alle prime guide.

Per aggiungere o sostituire la RAM del Mac Pro 2019 dovrete in primo luogo smontare il case principale. Per farlo sarà necessario sollevare e ruotare la maniglia superiore centrale in modo da sbloccare il case e sfilare il pannello laterale che permette l’accesso a tutti i moduli del Mac.

Una volta fatto vi troverete difronte ad alcuni moduli e finestre che celano tutti i componenti del Mac Pro. In particolare, per accedere alla finestra che nasconde i primi 6 slot per la RAM dovrete spostare il primo switch in alto al centro e rimuovere la finestrella superiore destra. In poche semplici operazioni avrete finalmente difronte a voi i primi slot RAM del Mac Pro 2019. Gli altri 6, come mostrato dalle immagini ufficiali e dal video allegato, si trovano sotto il terzo pannello di protezione sulla sinistra della macchina e sono accessibili azionando lo switch sotto al primo. Complessivamente, gli slot a disposizione per la RAM sono 12.

Dopo aver completato l’operazione, riassemblare il Mac Pro 2019 è davvero semplice: basterà eseguire le operazioni descritte in precedenza al contrario. Per questa operazione non è necessario l’utilizzo di alcun cacciavite o altri strumenti.

Apple ha inoltre rilasciato un video ufficiale attraverso il quale potete ripercorrere tutti gli step appena descritti:

Se questo non dovesse bastarvi, l’azienda ha inoltre messo a disposizione una guida ufficiale da seguire nel caso in cui vogliate approfondire ancor di più l’operazione.

Ma quale RAM ha senso montare? L’importante è scegliere moduli DDR4 ECC a 2933MHz di qualità: il prezzo di mercato di un modulo di questo tipo è decisamente più basso rispetto al costo per l’upgrade richiesto da Apple e l’operazione non inficia in alcun modo la garanzia del dispositivo. Potete scegliere i moduli aggiuntivi direttamente da questa lista disponibile su Amazon.it.

Guide Mac