Vendite dei Mac in calo nell’ultimo trimestre del 2019

Gli ultimi dati pubblicati da Gartner ci dicono che le vendite dei Mac sono diminuite anno su anno nel quarto trimestre del 2019.

Le spedizioni di Mac in tutto il mondo sono diminuite nel quarto trimestre del 2019, secondo le nuove stime pubblicate poche ore fa da Gartner.

vendite pc mac q4 2019

Negli ultimi tre mesi del 2019, Apple ha distribuito circa 5,26 milioni di Mac, in calo del 3% rispetto ai 5,43 milioni del trimestre dell’anno precedente,

Anche la quota di mercato di Apple è diminuita, scendendo dal 7,9% nel 4° trimestre 2018 al 7,5% nel 4° trimestre 2019. Il calo delle spedizioni in casa Apple arriva quando il mercato globale dei PC ha visto la prima crescita dal 2011, grazie soprattutto ai nuovi dispositivi Windows 10.

Apple ha comunque mantenuto la sua posizione come quarto produttore di PC al mondo, dietro Lenovo, HP e Dell. Lenovo si è conferma al primo posto con oltre 17 milioni di PC venduti in tutto il mondo. Dietro Apple troviamo Asus e Acer. Dell registra la crescita più grande anno su anno, con un +12.1%. Nei soli Stati Uniti, Apple è andata un po’ meglio con 2,21 milioni di Mac venduti e uno 0,8% in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

Considerando l’intero 2019, le spedizioni dei Mac sono diminuite dello 0,9% rispetto all’anno precedente. In totale, Apple ha venduto 18,35 milioni di Mac, confermandosi sempre al quarto posto nella classifica globale. La quota di mercato è del 7.1%.

gartner_2019_global

In futuro, Gartner ritiene che il mercato dei PC continuerà a diminuire, nonostante la crescita di quest’anno. Le cose potrebbero cambiare con l’arrivo dei PC pieghevoli, molti dei quali debutteranno nel corso dell’anno. Come sempre, l’innovazione è uno dei fattori chiave per far crescere in modo costante un mercato complesso come quello dei PC.

Le vendite di Apple sono quindi diminuite nel 2019, nonostante il rilascio di numerosi nuovi modelli di MacBook, tra cui il Pro da 16 pollici, e il nuovo Mac Pro.

Dati di vendita