Files United: accedi a tutti i tuoi dati digitali

Zuhanden GmbH è l’autore della fantastica applicazione “Files United”, ottimo manager e gestore che consente l’accesso a tutti i vostri dati digitali salvati in the cloud. L’app risulta disponibile sia per dispositivi OS X che iOS e entrambi le versioni sono ora disponibili gratuitamente, ma solo per un breve periodo.

Files United Mac pic0

VEDI SU APP STORE

Aggiornamento: purtroppo entrambe le versioni sono tornate pagamento.

Files United apparve su Mac App Store verso gli inizi di febbraio di quest’anno, ma su SlideToMac.com non abbiamo ancora avuto modo di parlarne. Oggi vogliamo approfittare della promozione gratuita avviata da qualche ora direttamente dagli autori Zuhanden GmbH. Solitamente disponibile alla cifra di 4,49 €, l’app in questione consente di gestire al meglio tutti i propri dati digitali consentendone l’accesso da un’unica applicazione, non solo dati salvati sul dispositivo, ma anche a tutti i servizi Cloud più noti. Per quanto riguarda il download sono necessari soli 0.4 MB, la lingua disponibile è l’inglese e richiede OS X 10.8 o versioni successive.

Files United è una semplice e nello stesso tempo utile applicazione che può fare molto comoda a tutti coloro che usano i vari servizi Cloud per memorizzare il propri dati ed averli sempre a propria disposizione. Per servizi Cloud intendiamo Box, SkyDrive, Dropbox, Google Drive e tanti altri. Tutti questi servizi sono ora accessibili da un’unica applicazione, così da poter gestire comodamente i file salvati all’interno. Pieno supporto anche per i più noti protocolli tipo FTP, WebDav e SMB. Essendo l’app disponibile per entrambi i sistemi Apple, avrai modo di gestire il tutto sia da Mac, sia da iPhone che iPad. Scarica di qui la versione per iPhone/iPad, anche questa gratuita per poco tempo:

VEDI SU APP STORE

File Manager App - Files United iPhone iPad pic0

Molto pratica anche la scelta di far comparire in prima pagina solo le voci dei servizi configurati. Ad esempio, se non utilizzo Google Drive, non c’è neanche bisogno di visualizzare l’icone nella schermata principale. D’altro canto, invece, collegato correttamente un servizio, avrai modo di accedere al suo interno, controllare ed utilizzare utto il contenuto salvato. I formati supportati sono i più comuni come: PowerPoint, Word, Excel, immagini di vario tipo, pagine e file prelevati dal web, audio, video, file compressi, ecc..

Per quanto riguarda la grafica, entrambe le versioni sono mantenute molto “leggere” e semplici da utilizzare. Mentre la versione per iOS è stata adattata alle sembianze del sistema Apple, la versione per Mac propone un’interfaccia leggermente più “scarna”. Sperando che gli autori continuino gli sviluppi su entrambi le versioni, le apps godono già ora di svariate funzionalità che possono tornare molto utili a tutti. Vi consigliamo di sfruttare la promozione gratuita e di provare le varie funzionalità. Ottima sia per Mac che per iOS.

Mac mini in sconto su

App Store (Mac)