Resuscitare Single Application Mode per potenziare App Nap

Single Application Mode era la modalità standard proposta con il nuovo Finder presentato da Steve Jobs nel lontano 1999: in pratica solo una applicazione risultava attiva e visibile per volta e switchando da una all’altra l’effetto era di minimizzare tutte le altre. Questo comportamento non venne apprezzato inizialmente e quindi non venne più abilitato come impostazione di default, anche se l’opzione non è mai scomparsa. Ad esempio è la modalità standard per iOS in cui solo una app è running in full-mode.

Single-App-Mode-Revisited-Dock

App Nap, insieme a Timer Coalescing, è una interessante feature introdotta da Mavericks per migliorare l’efficienza energetica del sistema che riduce il consumo di risorse per le app non visibili, nascoste o minimizzate che non stiano svolgendo compiti o task, riattivandole a pieno regime appena vengono richiamate; in pratica si emula il comportamento dei tab di Safari, dove solo quello attivo è in esecuzione a pieno regime. Apple dichiara fino al 23% di risparmio.

appnap

Pensandoci bene quale modo migliore per sfruttare al massimo App Nap se non riabilitare il Single Applicazion Mode ? Logicamente questo ha impatti importanti sul modo di lavorare, ma se abitualmente non avete il Desktop zeppo di finestre o se non disdegnate la navigazione tramite shortcut, allora dovreste prendere in esame la possibilità di fare almeno una prova: aprite il Terminale e digitate i seguenti comandi, per abilitare l’opzione e riavviare il Finder:

defaults write com.apple.dock single-app -bool true ;
killall Dock

Per abilitare più finestre sul Desktop è sufficiente non utilizzare la Dock per selezionare quella nuova ma la combinazione ⌘ + Tab per passare da un’appa all’altra.

Se decidete di non utilizzare più Single Applicazion Mode:

defaults write com.apple.dock single-app -bool false ;
killall Dock

Se volete disabilitare del tutto:

defaults delete com.apple.dock single-app ;
killall Dock

Per chi non volesse giocare con le impostazioni del Finder, ma fa un uso spinto della tastiera, Keyboard Maestro, un’interessante app per mappare una serie di attività su combinazioni della tastiera, tra le tante macro preimpostate ne offre una che permette di rimappare il ⌘ + Tab in senso inverso a quanto sopra, ovvero, senza aver abilitato Single Application Mode, nasconde e minimizza tutte le app diverse da quella selezionata con lo shortcut, esaltando nuovamente le potenzialità di App Nap.

Single-App-Mode-Revisited-Keyboard-Maestro

Buon risparmio a tutti.

Guide Mac