Apple spiega come usare al meglio Continuity Camera su macOS

Pronti ad usare Continuity Camera su Mac?

Apple ha condiviso nuovi dettagli sulla funzione Continuity Camera di macOS Ventura e iOS 16 in un documento di supporto che offre dettagli, istruzioni e suggerimenti per sfruttarla al meglio.

Continuity Camera

La funzione Continuity della fotocamera consente di usare l’iPhone come webcam del Mac. Il Mac può riconoscere e utilizzare in automatico la fotocamera di un iPhone nelle vicinanze, senza bisogno di sbloccarlo o selezionare nulla. E l’iPhone può anche collegarsi al Mac in wireless.Per cui, con Continuity Camera, gli utenti ottengono il video direttamente dalla fotocamera dell’iPhone, che ha una qualità significativamente migliore rispetto alla fotocamera integrata nei Mac.

Continuity della fotocamera offre funzioni avanzate, come Inquadratura automatica, la modalità Ritratto e il nuovo effetto Luce set fotografico, che illumina il volto dell’utente sfocando lo sfondo. Inoltre, puoi usare l’ultra-grandangolo di iPhone per rendere possibili funzioni come Desk View, che mostra in contemporanea il volto dell’utente e una vista dall’alto della sua scrivania.

Per collegare un iPhone a un MacBook, gli utenti possono acquistare il nuovo supporto Belkin che fissa l’iPhone alla cornice superiore del MacBook. Il supporto costa 35,95€ ed è disponibile sullo store online di Apple.

Come spiega Apple nel documento di supporto, per utilizzare Continuity Camera gli utenti devono avere un iPhone con iOS 16 o versione successiva e un Mac con macOS Ventura. Inoltre, gli utenti devono aver effettuato l’accesso allo stesso ID Apple su entrambi i dispositivi con l’autenticazione a due fattori abilitata e devono essere attivati anche il Bluetooth o il Wi-Fi.

Come usare Continuity Camera

Innanzitutto, è necessario montare l’iPhone con un supporto compatibile. Assicuratevi che l’iPhone sia vicino al Mac, bloccato, fermo e posizionato con la fotocamera posteriore rivolta verso di voi e senza ostacoli.

L’iPhone deve essere orientato in orizzontale per consentire alle applicazioni di scegliere automaticamente l’iPhone, oppure in verticale. Continuity Camera funziona in modalità cablata o wireless per trasformare l’iPhone in una webcam per il Mac.

Una volta montato correttamente l’iPhone, è possibile selezionarlo come webcam e microfono del Mac. È sufficiente aprire FaceTime o un’altra applicazione e scegliere questa opzione dal menu video dell’applicazione. Lo stesso vale per il microfono.

Apple dice che non è necessario scegliere il microfono dell’iPhone, a meno che il Mac non abbia un microfono integrato o esterno. L’app potrebbe quindi scegliere automaticamente il microfono dell’iPhone.

La funzione Continuity Camera di macOS 13 Ventura e iOS 16 consente di espandere le funzionalità delle videochiamate con Center Stage, Studio Light, Portrait Mode e Desk View.

  • La modalità Ritratto sfoca lo sfondo per mantenere l’attenzione sull’utente. Richiede un iPhone XR o successivo
  • Center Stage utilizza la fotocamera Ultra Wide dell’iPhone 11 o successivo (escluso l’iPhone SE) per mantenere l’utente centrato nell’inquadratura anche mentre si sposta.
  • Desk View utilizza la fotocamera Ultra Wide per mostrare la scrivania e il viso allo stesso tempo. Richiede un iPhone 11 o successivo, escluso l’iPhone SE.
  • Studio Light oscura lo sfondo e illumina il viso senza ricorrere all’illuminazione esterna. Richiede un iPhone 12 o successivo.

Ecco i passaggi per utilizzare Desk View con Continuity Camera:

  • Se si utilizza FaceTime, avviare la videochiamata, quindi fare clic sul pulsante Desk View nell’angolo superiore destro della finestra video. Su un’altra applicazione, fare clic su Centro di controllo, su Effetti video, quindi su Desk View;
  • Fare clic su Avvia Desk View, quindi condividere la finestra Desk View. Se si usa FaceTime, la finestra di Desk View dovrebbe essere già condivisa. Se si utilizza un’altra applicazione, utilizzare la sua funzione di condivisione dello schermo per selezionare la finestra di Desk View da condividere.
  • Per interrompere Desk View, chiudere la finestra. Oppure fare clic sul pulsante di condivisione dello schermo nella finestra di Desk View.

Pronti ad usare queste funzioni?

Mac mini in sconto su

Guide Mac