MacBook Air M2, ecco il primo teardown

Come sono gli interni del nuovo MacBook Air M2?

Il canale YouTube Max Tech ha condiviso un video del nuovo MacBook Air M2 completamente smontato, fornendo uno sguardo all’interno del nuovo notebook.

teardown macbook air m2

Nel complesso, il nuovo MacBook Air sembra simile al modello precedente, ma il design più piatto ha consentito a Apple di inserire celle della batteria più grandi all’interno del notebook. Il nuovo MacBook Air M2 è dotato di una batteria da 52,6 wattora, rispetto a una batteria da 49,9 wattora del modello precedente. Tuttavia, Apple afferma che entrambi i modelli 2020 e 2022 del MacBook Air raggiungono fino a 18 ore di durata per singola carica.

Il teardown rivela ancheche la scheda logica del nuovo MacBook Air, che include il chip M2. Come confermato da Apple la scorsa settimana, lo smontaggio conferma che il modello da 256 GB del nuovo MacBook Air è dotato di un solo chip di archiviazione NAND, con velocità SSD dal 30% al 50% più lente nei test benchmark rispetto agli altri modelli di MacBook Air.

Come in passato, i chip di memoria e RAM sono saldati alla scheda logica, rendendo molto difficile se non impossibile aggiornare questi componenti dopo l’acquisto.

I prezzi dei nuovi MacBook Air 2022 con chip M2 partono da 1.529€ per la versione da 256GB e da 1879€ per la versione da 512GB. Eventuali personalizzazioni sono da valutare sul sito Apple.

Su Amazon, i nuovi MacBook Air 2022 sono già disponibili al pre-ordine agli stessi prezzi di listino ma con il vantaggio di poter rateizzare l’importo direttamente con Amazon e senza interessi.

Mac mini in sconto su

Hardware