Firefox per Mac non carica i siti Web: ecco come risolvere | AGGIORNATO

Avete notato problemi nella navigazione con Firefox su Mac? Ecco come risolvere.

Diversi utenti di Firefox su Mac segnalano di non essere in grado di caricare alcun sito Web. Il browser si blocca senza mostra nulla, ma c’è un metodo piuttosto semplice per risolvere il problema.

Firefox 95

Il blocco di Firefox sembrerebbe non dipendere dalla versione 96 rilasciata con l’ultimo aggiornamento, poiché diversi utenti segnalano il medesimo problema anche con la precedente versione. Il problema sembra essere causato dal server di analisi dei dati di Firefox, che è stato recentemente aggiornato per supportare HTTP3. Per fortuna, gli utenti hanno trovato una soluzione alternativa che risolve il problema.

Il trucco in questione disabilita l’implementazione HTTP3 di Firefox, almeno fino a quando non verrà risolto il problema dall’azienda. Ecco come procedere:

  1. Apri una nuova finestra in Firefox
  2. Digita about:config nella barra degli indirizzi, quindi premi Invio
  3. Cerca la dicitura network.http.http3.enabled
  4. Modifica questa impostazione su false
  5. Chiudi Firefox e riaprilo

Firefox per Mac ora dovrebbe funzionare di nuovo correttamente. Qualcuno di voi aveva riscontrato il medesimo problema?

AGGIORNAMENTO: Firefox ha annunciato di aver risolto la problematica riguardante l’errore nel caricamento dei siti Web.

Firefox non rispondeva a causa di una modifica delle impostazioni predefinite da parte di un provider cloud che ha attivato un bug HTTP/3 di Firefox. Abbiamo disabilitato la modifica della configurazione e confermato che questo ha risolto il problema. Se sei ancora interessato, riavvia il browser. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati.

MacBook Air M1 in sconto su

News