I nuovi MacBook Pro Mini-LED da 14 e 16 pollici avranno le stesse prestazioni

I nuovi MacBook Pro in arrivo in autunno saranno praticamente identici, a cambiare sarà solo la diagonale del display.

Secondo un nuovo leaks, i prossimi MacBook Pro di Apple da 14 e 16 pollici con display mini-LED avranno le stesse prestazioni, per cui a cambiare saranno solo la diagonale del display.

macbook pro 2021

Se confermata, questa notizia renderà felici tutti gli utenti che preferiscono avere una macchina più compatta, ma allo stesso tempo con altissime prestazioni. Apple prevede di annunciare i nuovi MacBook Pro con display mini-LED il prossimo autunno. Il modello da 16 pollici andrà a sostituire l’attuale dotato di chip Intel, mentre quello da 14 pollici è una new-entry nella line-up. Con questi nuovi modelli debutterà anche un nuovo design con uno chassis più sottile e una nuova versione del chip M1, ancora più veloce di quella attuale.

Questa nuova versione, attualmente conosciuta come “M1X”, arriverà in due varianti, nome in codice Jade C-Chop e Jade C-Die. Entrambe includono otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza energetica, per un totale di dieci core. Alcuni rumors però indicano anche che potrebbe avere ben 12 core. La differenza tra i due riguarderà il numero di core grafici, che saranno da 16 o 32. I chip includono anche fino a 64 GB di memoria RAM contro un massimo di 16 presenti sul chip M1. Inoltre, sarà presente un motore neurale migliorato, che elabora le attività di apprendimento automatico e consentirà l’aggiunta di più porte Thunderbolt, che consentono agli utenti di sincronizzare i dati e connettersi a dispositivi esterni.

Infine, Apple dirà addio alla Touch Bar, ma ripristinerà la ricarica MagSafe, il supporto HDMI e alle schede SD, mentre la fotocamera FaceTime passerà da 720p a 1080p.

MacBook Air M1 in sconto su

Rumor