Come ottimizzare lo spazio di archiviazione sul Mac

Se siete a corto di memoria sul vostro Mac questa guida potrebbe fare al caso vostro.

Quante volte vi siete trovati a corto di memoria sul vostro Mac? Alcuni MacBook, ad esempio, erano dotati del taglio base da soli 128 GB, che potrebbero saturarsi in fretta. Oggi vediamo come ottimizzare lo spazio di archiviazione sul Mac.

differenze MacBook pro

macOS può liberare spazio sul Mac ottimizzando la modalità di archiviazione. Si tratta di una funzione molto utile nel caso vi troviate un po’ a corto di memoria. Per liberare un po’ di spazio, il sistema sposta file, foto, video, film e programmi di Apple TV e gli allegati e-mail su iCloud e li rende disponibili su richiesta. In questo modo i file non occupano spazio sul Mac e possiamo sempre scaricare i file originali in caso di necessità. Vediamo insieme come procedere.

Come ottimizzare lo spazio di archiviazione sul Mac

  1. Apri il menù Apple dall’angolo in alto a sinistra del vostro Mac e seleziona “Informazioni su questo Mac”
  2. Ora recati nel tab “Archiviazione”
  3. Qui verrà mostrato il vostro disco di sistema e clicca su “Gestisci”
    spazio archiviazione Mac
  4. Si aprirà una sezione che ti mostrerà lo spazio utilizzato diviso in diverse categorie
    spazio archiviazione Mac
  5. Ora puoi decidere come ottimizzare lo spazio di archiviazione sul Mac scegliendo tra: “Archivia su iCloud”, “Ottimizza Spazio”, “Svuota automaticamente il Cestino”, “Fai ordine”.

Ora vediamo cosa possiamo fare con le diverse opzioni.

  1. Archivia su iCloud: per liberare un po’ di spazio, il sistema sposta file, foto, video, messaggi e allegati e-mail su iCloud e li rende disponibili su richiesta. Ovviamente possiamo anche decidere di spostare solo alcuni file. Inoltre, i file recenti e le foto ottimizzate vengono conservati sul Mac.
  2. Ottimizza spazio: il sistema libera spazio rimuovendo dal Mac i film e programmi TV che hai già visto.
  3. Svuota automaticamente il Cestino: attivano questa funzione il sistema andrà a liberare spazio eliminando automaticamente gli elementi conservati nel Cestino da più di 30 giorni.
  4. Fai ordine: tramite questa funzione potrai procedere manualmente e decidere quali documenti o file eliminare per recuperare spazio.

Si tratta di una funzione molto utile, sopratutto per evitare inavvertitamente eliminare file importanti solo per cercare di liberare un po’ di spazio.

MacBook Air M1 in sconto su

Guide Mac