Apple ferma la produzione di alcuni modelli di iMac 4K

Apple avrebbe interrotto la produzione di alcuni SSD per iMac 4K. Arriva il nuovo modello?

Apple avrebbe interrotto la produzione delle configurazioni SSD da 512GB e 1TB dell’iMac 4K da 21,5 pollici, il che potrebbe significare che sono in arrivo nuovi modelli.

ssd iMac 4K

Fonti che hanno familiarità con la catena di fornitura di Apple affermano che, prima dello stop alla produzione di queste configurazioni, i vari modelli erano elencati come “attualmente non disponibili” sul sito Web di Apple. Al momento, sono disponibili i modelli iMac 4K con SSD da 256 GB e Fusion Drive da 1 TB, ma rimane poco chiaro il perché Apple abbia interrotto solo la produzione di determinate versioni. Quello che sappiamo è che l’azienda di Cupertino sta lavorando su nuovi iMac con design rivisto che potrebbero arrivare nel corso del 2021, per sostituire sia il modello da 21,5 pollici che quello da 27 pollici.

I nuovi iMac potrebbe avere un design che ricorda quello adottato con il monitor Pro Display XDR, oltre a nuove colorazioni. Storicamente, però, sia per il passaggio a Intel da PowerPC che per il recente passaggio da Intel ad Apple Silicon, l’azienda non hai mai stravolto il design dei prodotti, sfruttando gli chassis esistenti per i primi modelli.

Al momento, insomma, c’è ancora molta confusione a riguardo, ma è chiaro che qualcosa si sta muovendo. Apple ha aggiornato l’ultima volta l’iMac da 21,5 pollici all’inizio del 2019 con processori più veloci, opzioni di archiviazione più potenti e funzionalità grafiche migliorate. L’iMac da 27 pollici, invece, è stato aggiornato nell’agosto 2020.

MacBook Air M1 in sconto su

News