Big Mail vuole “reinventare” la posta elettronica

Big Mail è un nuovo client mail che vuole catturare l'attenzione con un'interfaccia tutta nuova.

Big Mail è un nuovo client di posta elettronica in arrivo su macOS, di cui è da poco disponibile la versione beta. Come molte app di posta elettronica, l’obiettivo di Big Mail è “reinventare” l’email migliorandone l’usabilità. Ci riuscirà?

Anche se questo è un compito molto difficile, quest’app cerca di utilizzare un approccio radicalmente diverso già a partire dall’interfaccia utente:

Big Mail funziona con il tuo indirizzo e-mail esistente e in pochi secondi lo trasforma in qualcosa di più pulito, più calmo e osiamo dire: divertente. Funziona su Mac, iPhone e iPad.

Big Mail punta tutto su quelle che vengono chiamate “Scene“, che forniscono automaticamente agli utenti interfacce utente diverse per i diversi tipi di email ricevute, come quelle relative a newsletter, shopping, file, notifiche e altro ancora. Qualora questa categorizzazione non vi andasse bene, potete sempre tornare alla vista “standard”, che rimane comunque piacevole e con un tema molto vicino ai dettami di design introdotti con Big Sur.

Questo nuovo client mail non è ancora disponibile, ma se siete curiosi potete iscrivervi alla beta da qui.

MacBook Pro 16" (512GB) in offerta su

App Store (Mac)