L’accessorio che OGNI utente MacBook Pro dovrebbe avere – Recensione

Dopo aver cercato in uno e in largo per mesi ho finalmente trovato nell’Anker Anker PowerExpand Direct l’HUB definitivo per il mio nuovo MacBook Pro da 16 pollici. Un prodotto tanto semplice quanto geniale per avere sempre a disposizione tutte le porte di cui abbiamo bisogno durante il normale utilizzo del nostro laptop.

Partiamo dalla confezione: dal pacco confezionato per voi da Anker usciranno semplicemente l’hub PowerExpand Direct e una comoda pochette da viaggio per trasportarlo in sicurezza, evitando ammaccature e graffi. A questo si aggiungono unicamente una guida di benvenuto e la garanzia di 18 mesi dal giorno dell’acquisto. Ma passiamo all’analisi del prodotto nelle sue caratteristiche e funzionalità. 

L’hub Anker è stato realizzato in alluminio utilizzando un tipo di lega molto simile a quello scelto proprio dai MacBook di Apple. La colorazione da noi testata è inoltre dello stesso identico colore del MacBook Pro di ultima generazione nella versione Space Gray. Questo aspetto è sicuramente molto piacevole e consente al prodotto di “mimetizzarsi” con il computer Apple.

Per il collegamento con il Mac vengono utilizzate ben due porte USB-C, porte che comunque saranno recuperate grazie allo stesso HUB. Oltre alle due USB-C sarà però possibile accedere anche ad ulteriori due porte USB-A (perché ok, il futuro/presente è l’USB-C, ma per molti è ancora difficile staccarsi dal passato) un ingresso microSD e uno per le schede SD. Insomma i professionisti avranno tutto l’occorrente a disposizione per i loro lavori. Ma non è tutto perché sul retro dell’hub è inoltre presente anche un ingresso HDMI per completare la dotazione del PowerExpand Direct di Anker.

Proprio grazie a questa porta HDMI sarà possibile ottenere un output fino a 4K a 30Hz (non 60Hz, peccato) mentre tramite la porta USB-C/Thunderbolt 3 è supportata la risoluzione fino 5K a 60 Hz. Grazie a questo HUB sarà inoltre tecnicamente possibile collegare fino a due monitor 5K utilizzando le due porte Thunderbolt. Mentre parlando di velocità della porta USB-C, questa consente un trasferimento fino a 40 GB/s e una ricarica fino a 100W.

Se siete interessati potete acquistare il nuovo Anker PowerExpand Direct 7-in-2 tramite Amazon da questo link e tramite le migliori catene di distribuzione online.

Mac mini in sconto su

Recensioni