Certificati scaduti per gli Installer di Mojave e High Sierra? Ecco come risolvere

Scadono i certificati degli installer di macOS Mojave e High Sierra, rendendo difficile il ripristino di vecchie immagini. Come risolvere?

Chi utilizza il Mac da diverso tempo sa che è presente una partizione di ripristino integrata e che è sempre utile disporre di un’unità USB dedicata con all’interno l’Installer di macOS. I certificati scaduti dei precedenti sistemi operativi possono però portare qualche brutta sorpresa.

installer macos

Se devi cancellare un’unità e reinstallare velocemente macOS, gli Installer sono una manna dai cielo perché consentono di conservare e ripristinare intere immagini del sistema operativo. Purtroppo, se hai un’unità creata per Mojave, Sierra e High Sierra, da oggi i certificati sono scaduti.

Questo significa che potresti ritrovarti di fronte ad un errore di questo tipo: “La copia dell’applicazione Install macOS Mojave.app è danneggiata e non può essere utilizzata per installare macOS“. Come risolvere questo problema?

Se visualizzi questo messaggio di errore quando provi ad installare macOS, la soluzione è abbastanza semplice. Come segnalato da OSXDaily, la causa di questo errore è proprio il certificato scaduto che, di fatto, non consente di eseguire gli Installer di Mojave, Sierra e High Sierra.

Questi sono i collegamenti per il download delle versioni più recenti di macOS. Tutto quello che bisogna fare è scaricare il nuovo Installer, che contiene giù tutti gli ultimi aggiornamenti di sistema:

Potrebbe essere necessario riavviare il Mac dopo aver scaricato la nuova versione, in particolare se avevate già avviato una versione che mostrava il messaggio di errore. I nuovi Installer  Ora puoi procedere con l’installazione seguendo la nostra guida sull’Installer di macOS.

Un vantaggio nel creare una nuova unità di avvio è che riceverai tutti i vari aggiornamenti di macOS che sono stati rilasciati da quando hai effettuato l’ultimo update.

Guide Mac