Creare una macchina virtuale con Snow Leopard su Lion tramite VirtualBox [Guide SlideToMac]

Con il prossimo avvento di Lion potrà capitare di avere applicazioni per noi importanti che per un determinato periodo di tempo, in attesa di un update salvatore, non funzioneranno sul nuovo OS di casa Apple. Che fare? In certi casi (se per noi l’applicazione è vitale) potremmo essere costretti a rimandare l’upgrade fino a quando un aggiornamento non la renderà compatibile, oppure possiamo avvalerci di un sistema Dual-Boot per avere una partizione del nostro disco con Snow Leopard. Molto scomodo però… Ma esiste anche un’altra soluzione, ovvero la virtualizzazione del futuro “vecchio” OS Apple in modo da avere Lion e Snow Leopard attivi nella medesima sessione!

Con questa guida vi illustreremo passo-passo come creare una macchina virtuale con Snow Leopard installata su Lion OS sfruttando uno strumento gratuito quale Virtual Box, che potete scaricare da qui (ovviamente versione OS X hosts). Scaricate il .dmg, apritelo, posizionate l’applicazione nella cartella Applicazioni e lanciatela.

Selezionate la voce ‘Nuova’, partirà la procedura guidata per la creazione della vostra macchina virtuale. Cliccate su Continua ed avrete la prima maschera da compilare:


Date un nome alla vostra MV, selezionate “Mac OS X” come sistema operativo e scegliete “Mac OS X Server” (oppure 64 bit) alla voce versione; non vi preoccupate, andremo veramente ad installare Snow Leopard.

In base alla RAM a vostra disposizione, scegliete quanta affidarne alla MV quando è in esecuzione: non esagerate altrimenti Lion ne risentirà. Ad esempio sul mio sistema con 16Gb di RAM, 4Gb allocati alla MV vanno più che bene.

Il prossimo passo si occuperà di creare un disco fisso virtuale sul quale installare l’OS. Selezionate i parametri come vedete in foto e cliccate su Continua:

Adesso dovremo definire il tipo di disco virtuale e la sua dimensione:

Personalmente consigliamo un disco ad “espansione dinamica” (il file del disco virtuale sarà piccolo in partenza e crescerà ad ogni evenienza fino alla dimensione massima specificata) le cui dimensioni dovranno essere decise da voi sulla base del vostro spazio a disposizione e di ciò che effettivamente vi serve avere sulla MV.

Scegliete quindi il tipo di disco ed impostate la dimensione, dopodiché cliccate su “Continua” e su “Completato” per due volte per creare la vostra MV.

Prima di iniziare, un consiglio: selezionate la MV, cliccate su Impostazioni e spostatevi nel Tab Schermo:

VirtualBox tende di base ad assegnare poca memoria video alla MV… aumentate il valore di quanto ritenete necessario (Voce ‘Memoria Video’) sempre senza esagerare ed in base alle ‘disponibilità’ della vostra scheda video!!

Adesso Avviate la MV cliccando sulla freccia verde “Avvia”: essendo la prima volta l’OS dovrà essere installato quindi dopo aver cliccato su Continua inserite nel lettore del vostro Mac il DVD d’installazione di Snow Leopard, assicuratevi che alla voce “Supporto sorgente” sia selezionato il vostro lettore e cliccate su Continua

Cliccate su “Completato” e finalmente la vostra MV partirà con l’installazione dell’OS:

Non preoccupatevi di tutte queste ‘scritte’, potrebbero essere neccessari alcuni minuti passati i quali avremo la schermata di avvio dell’installazione di Snow Leopard:

Al momento di scegliere il disco d’installazione troverete la finestra completamente vuota. Niente paura, lanciate Utility Disco ed inizializzate l’unità:

Installate Snow Leopard come meglio vi aggrada a attendete il riavvio della MV: il procedimento di installazione ricomincerà dall’inizio ma voi dovrete semplicemente chiudere la MV cliccando la ‘x’ rossa della finestra e scegliendo la voce ‘Spegni la Macchina’.

Togliete il DVD dal lettore e fate ripartire la MV con il solito pulsante ‘Avvia’: VirtualBox vi riproporrà la procedura di primo avvio. Cliccate su ‘Continua’ e ‘Completato’ SENZA inserire nessun DVD e la MV (dopo alcuni minuti di preparazione) farà partire correttamente il vostro Snow Leopard.

Terminate il Setup dell’OS e potrete gioire della vostra Macchina Virtuale su Lion!

Un immenso grazie ad Ajeje per aver condiviso con noi questa guida!

Guide Mac