Mountain Lion GM: scopriamo le nuove funzioni di AirPlay

AirPlay, la funzione di condivisione audio e video wireless da dispositivi Apple, in Mountain Lion sarà perfettamente integrata nel sistema operativo, consentendo a tutti i Mac con hardware compatibile di condividere lo schermo in modalità wireless con un televisore HDTV collegato alla Apple TV.

Proprio come succede già oggi con iPhone e iPad, grazie a Mountain Lion l’utente potrà visualizzare lo schermo del proprio Mac su una qualsiasi HDTV collegata alla Apple TV, il tutto in modalità wireless e senza l’utilizzo di cavi.

Con il nuovo AirPlay, qualsiasi app, gioco o schermata visualizzeremo sul Mac sarà trasmessa sulla TV in modalità wireless e senza rallentamenti.

Tale funzione sarà utilizzabile solo sui modelli di MacBook Pro, iMac, Mac mini e MacBook Air rilasciato dal 2011 in poi. Questo perché tale funzione richiede un certo tipo di hardware che i vecchi Mac non possono assicurare: tali Mac, infatti, sono i primi a fornire la codifica hardware dedicata per il formato H.264.

La condivisoine video è di qualità HD.

[via]

MacBook Air M2 in sconto su amazon logo

Mac OS X