MacBook Pro 14″ e 16″ (2023) con chip M2 Pro ed M2 Max disponibili su Amazon

Disponibili su Amazon i nuovi portatili professionali di Apple.

Su Amazon sono ufficialmente disponibili i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici con chip M2 Pro ed M2 Max (2023). Ecco tutti i modelli e le configurazioni che si possono trovare sul famoso portale di e-commerce.

macbook pro

Caratteristiche dei nuovi portatili professionali di Apple

I nuovi portatili professionali di casa Apple con chip M2 Pro ed M2 Max raggiungono performance superiori rispetto a quelle dei predecessori (qui la recensione di M1 Pro) ma restano sostanzialmente identici in termini di design, display e caratteristiche tecniche. Viene certamente migliorata l’efficienza energetica, con una batteria in grado di durare qualche ora in più. Il display è sempre il Liquid Retina XDR con ProMotion 120Hz mentre vengono migliorate le potenzialità in termini di connettività con l’introduzione del WiFi 6E, del Bluetooth 5.3 e dell’HDMI 2.1 che supporta monitor 8K.

m2 pro

La vera novità sta nei chip di nuova generazione che guadagnano più core in CPU e GPU, molta più memoria unificata a disposizione, fino a 96GB, e migliori media engine per i lavori creativi nel campo video. Per tutte le informazioni aggiuntive, potete visitare il nostro articolo completo.

Prezzi e disponibilità

macbook pro 2023

I nuovi MacBook Pro per i professionisti, dotati dei chip M2 Pro ed M2 Max, sono disponibili all’acquisto su Amazon a partire da 2499€ per il taglio da 512GB e diagonale da 14″. Si sale fino a 4249€ per il top di gamma da 16″ con chip M2 Max e archiviazione da 1TB.

Di seguito i prezzi dei modelli principali, escluse le personalizzazioni:

MacBook Pro 14″ MacBook Pro 16″
M2 Pro (512GB) 2499€ 3099€
M2 Pro (1TB) 3099€ 3329€
M2 Max (1TB) 3799€ 4249€

Cerchi il nuovo e potente chip M2 Pro su un computer desktop da usare in casa o in studio? Ecco il nuovo Mac mini 2023!

Se non riesci a vedere i link alle offerte presenti in questo articolo, è perché il tuo adblock li nasconde erroneamente. Per favore, disattivalo oppure aggiungi un’eccezione per questo sito.

iMac in sconto su

News