Dropbox avvisa gli utenti macOS Monterey sui problemi di compatibilità

Dropbox ha confermato una serie di bug che perdureranno anche con la prossima versione di macOS Monterey.

Dropbox ha avvisato gli utenti di possibili problemi di compatibilità con la prossima versione di macOS Monterey.

dropbox macos.jpg

In attesa del rilascio dell’app compatibile con i Mac M1, sembra che Dropbox stia avendo più problemi del previsto anche su macOS Monterey. Come riporta 9to5Mac, in queste ore l’azienda sta inviando una e-mail ai propri utenti per avvisarli del fatto che Dropbox potrebbe non funzionare come previsto anche nella prossima versione di macOS.

Nel testo viene spiegato che l’aggiornamento del sistema operativo ha causato un’incompatibilità che impedisce agli utenti Dropbox di aprire i file presenti solo online (ovvero quelli non archiviati offline sul computer) tramite app di terze parti. L’azienda chiede ai propri utenti di utilizzare Finder per scaricare e aprire i file disponibili solo online, poiché altre app macOS potrebbero non essere in grado di caricarli dopo aver installato l’ultimo aggiornamento di macOS. Dropbox afferma che sta lavorando alla correzione di questo bug e che una correzione potrebbe arrivare a marzo.

È interessante notare che l’email di Dropbox afferma che il prossimo update di macOS è il 12.3, ma Apple deve ancora annunciarlo, visto che ora siamo alla versione 12.2 beta. Semplice errore di battitura?

Di fatto, gli utenti Dropbox dovranno pazientare ancora un po’ prima di poter utilizzare al meglio l’app su Mac.

Apple MacBook Pro 14" M1 Pro in sconto su

News