Final Cut Pro e Logic Pro si aggiornano per i chip M1 Pro ed M1 Max

Le incredibili novità dei nuovi update di Logic Pro e Final Cut Pro per Mac.

Arrivano le nuove versioni dei software professionali di casa Apple, ottimizzate per i nuovi chip M1 Pro ed M1 Max. Final Cut Pro offre un enorme miglioramento delle prestazioni con i video 8K; Logic Pro integra un set completo di strumenti per creare musica in audio spaziale.

final cut pro

Apple ha rilasciato oggi un aggiornamento per Final Cut Pro e Logic Pro con nuove potenti funzioni dedicate a chi si occupa a livello professionale di creazione audio e video. Entrambi i software sono stati ottimizzati in occasione della presentazione dei nuovi chip M1 Pro e M1 Max montati sui nuovi MacBook Pro, così da poterli sfruttare appieno. Ma non è tutto qui: arrivano anche delle novità assolute e compatibili su tutti i Mac.

Final Cut Pro 10.6

Final Cut Pro, il software dedicato alla produzione video, si arricchisce di una funzionalità che lo rende versatile e performante al pari di software ancor più settoriali. Parliamo del nuovo Object Tracker che si avvale del machine learning per rilevare automaticamente volti e oggetti e seguire i loro movimenti per creare splendidi titoli ed effetti di qualità cinematografica su qualsiasi Mac. Inoltre, il nuovo Final Cut Pro supporta ora l’editing dei video in modalità Cinema girati su iPhone 13 e iPhone 13 Pro. Difatti, i video registrati in modalità Cinema sui nuovi modelli di iPhone 13 possono essere montati facilmente con Final Cut Pro e Motion, con la possibilità di regolare l’effetto di profondità di qualsiasi ripresa e di utilizzare fotogrammi chiave per modificarlo nel tempo. Basta fare clic su un volto o su un oggetto nel viewer per aggiungere o eliminare i punti di messa a fuoco, senza bisogno di girare nuovamente.

L’app di produzione video per Mac sfrutta inoltre le prestazioni nettamente superiori offerte dai chip M1 Pro e M1 Max nel nuovo MacBook Pro. Chi si occupa di editing video può ora riprodurre sette stream di video 8K ProRes a piena risoluzione, con più di 230 milioni di pixel, ed esportare video ProRes con velocità di oltre cinque volte superiori.

Ma non solo Final Cut: Apple ha aggiornato anche le app complementari Motion e Compressor. Sul nuovo MacBook Pro, Compressor può eseguire la transcodifica di file HEVC e video ProRes rispettivamente fino a due e dieci volte più velocemente. Per la prima volta Compressor può gestire anche la transcodifica di file video Canon Cinema RAW Light in altri formati professionali come ProRes e H.264, mentre con Watch Folders è semplice codificare in automatico contenuti memorizzati in una cartella selezionata nel file system.

Logic Pro 10.7

final cut pro

Le novità non sono legate solo al mondo del video editing. Da sempre, Apple è stata un punto di riferimento per musicisti e produttori musicali e il nuovo aggiornamento di Logic Pro lo conferma, tracciando la strada per la prossima generazione di produzione musicale.

L’audio spaziale rappresenta la prossima generazione del suono con la sua esperienza audio rivoluzionaria e un suono multidimensionale autentico e nitido. Grazie a un nuovo set completo di strumenti per mixing e rendering, Logic Pro rende possibile l’authoring di brani in formato Dolby Atmos compatibile con Apple Music. Chi compone, produce o mixa musica potrà ora ampliare i progetti stereo ai canali surround supportati da Dolby Atmos, utilizzando nuovi controlli mixer e bilanciamento. Sono stati inoltre aggiornati 13 plug-in integrati in Logic Pro, tra cui Space Designer, Limiter, Loudness Meter e Tremolo, per sfruttare queste nuove capacità creative. Quando i brani vengono pubblicati in Apple Music, chi li ascolta su dispositivi che supportano l’audio spaziale potrà immergersi in un’esperienza coinvolgente ed esclusiva. Con il nuovo MacBook Pro, ogni musicista potrà contare su prestazioni di livello workstation per creare fantastici mix in audio spaziale, caricare rapidamente librerie di grandi dimensioni e utilizzare fino a tre volte più plug-in per le registrazioni.

MacBook Air M1 in sconto su

Senza categoria