MacBook Pro con display mini-LED in arrivo tra settembre e novembre – RUMOR

In autunno Apple dovrebbe finalmente annunciare il nuovo MacBook Pro con display mini-LED.

Mark Gurman di Bloomberg ha rivelato che il nuovo MacBook Pro con display mini-LED dovrebbe essere annunciato da settembre a novembre.

MacBook Pro display mini-LED

Secondo Gurman, il nuovo MacBook Pro dovrebbe entrare in produzione nel terzo trimestre, il che significa che l’annuncio è previsto tra settembre e novembre. In realtà questa finestra di lancio sarebbe in ritardo rispetto a quanto preventivato da Apple, a causa di alcune complicazioni relative al nuovo display mini-LED che ne hanno bloccato la produzione.

Il display mini-LED, che Apple chiama Liquid Retina XDR, ha fatto il suo debutto sul nuovo iPad Pro M1 da 12,9 pollici. Questo pannello utilizza 10.000 mini-LED, che forniscono un controllo molto maggiore della retroilluminazione localizzata, consentendo una maggiore luminosità e neri più profondi. Questa tecnologia aumenta il rapporto di contrasto, che è di 1.000.000:1, oltre a consumare meno energia. Inoltre, garantisce 1000 nit di luminosità a schermo intero e 1600 nit di luminosità di picco.

Il nuovo MacBook Pro dovrebbe presentare il nuovo chip M1X, più slot di espansione, tra cui quello per schede SD, e sarà configurabile con un massimo di 64 GB di RAM. Relativamente alla RAM, però, c’è un po’ di confusione, dato che lo YouTuber Luke Miani ha riferito di recente che i nuovi Mac saranno limitati ad un massimo di 32 GB di RAM.

Cosa vi aspettate dal nuovo Macbook Pro con display mini-LED?

MacBook Air M1 in sconto su

Rumor