Pixelmator Pro aggiungerà l’integrazione alle Shortcuts su macOS

In un post sul blog ufficiale, il team di Pixelmator ha annunciato che sta lavorando per aggiungere il supporto alle Shortcuts per l’app Pixelmator Pro su macOS.

Pixelmator Pro shortcuts

Durante la WWDC21, Apple ha annunciato che macOS Monterey porterà finalmente l’app Comandi e le Shortcuts su Mac. Questa novità consentirà agli utenti di creare automazioni utilizzando l’app, che avrà anche il supporto per l’importazione delle automazioni di Automator.

Quando Pixelmator Pro aggiungerà il supporto alle scorciatoie, gli utenti saranno in grado di ridimensionare le immagini con un solo pulsante o comando e persino aggiungere un preset a più foto. Ad esempio, il team Pixelmator Pro mostra una scorciatoia denominata “Migliora”, che va a ridimensionare un’immagine utilizzando il ricampionamento ML Super Resolution.

Attualmente, il team sta lavorando anche su Pixelmator Pro 2.1, che tra le altre novità permetterà di vedere e impostare rapidamente i colori primari e secondari, consentendo di cambiare il colore di qualsiasi oggetto usando il trascinamento. Sarà disponibile anche una nuova funzione ML Crop, che analizzerà la composizione di foto utilizzando un algoritmo di apprendimento automatico e fornirà all’utente suggerimenti su come ritagliare la foto per renderle più accattivanti.

L’app è disponibile su Mac App Store al prezzo di 21,99€.

MacBook Air M1 in sconto su

Aggiornamenti