macOS Monterey: animoji nella schermata di login, colore del puntatore e tanto altro

Con macOS Monterey arrivano alcune nuove piccole funzionalità come le animoji nella schermata di login, colore del puntatore e tanto altro.

macOS Monterey, il prossimo major update per Mac in arrivo questo autunno, è ormai giunto in beta per sviluppatori da alcuni giorni. In questo articolo vi mostriamo alcune funzioni minori ma decisamente simpatiche da conoscere per personalizzare la grafica del vostro Mac.

macOS 12 Monterey

Con iPhone X l’azienda di Cupertino ha introdotto le nuove animoji, ovvero emoji animate fatte a nostra somiglianza, che possono essere inviate ai nostri amici. Con macOS Monterey è possibile utilizzare le animoji animate anche nella lock screen di Monterey.

Arriva anche la possibilità di modificare il colore del puntatore, una novità più estetica che funzionale ma senza dubbio molto simpatica. Come visibile dal tweet sottostante tale funzione è pensata in ottica accessibilità.

Il comando “vai a cartella” (cmd+shift+G nel Finder) ha ora un design tutto nuovo, con tanto di algoritmo intelligente di autofill per velocizzare la procedura. Risulterà quindi decisamente più pratico.

macOS Monterey presenta un nuovo indicatore di avanzamento del grafico a torta durante la copia dei file. Sarà anche possibile interrompere o annullare un processo di copia per poi riprenderlo successivamente.

Questo sono alcune piccole novità di macOS Monterey. Ricordiamo che al momento il sistema operativo è in fase di beta testing per sviluppatori. Arriverà successivamente anche la possibilità per i tester pubblici di provare il nuovo sistema operativo in anteprima.

iMac 24" M1 in sconto su

Senza categoria