Il primo iMac con Apple Silicon arriverà all’inizio del 2021 – RUMOR

Siete ansiosi di mettere la mani sui primi Mac con chip Apple Silicon? Nel 2021 arriverà anche il primo iMac.

Un nuovo rapporto del China Times afferma che Apple lancerà il primo iMac con chip Apple Silicon nel 2021.

imac

Il rapporto riporta indiscrezioni provenienti dalla catena di approvvigionamento di Apple. Secondo quanto emerso in queste ore, oltre al primo processore Apple Silicon A14X che sarà utilizzato nei Macbook e che è stato prodotto in serie da TSMC con processo produttivo a 5nm, il prossimo anno l’azienda lancerà la prima GPU auto-sviluppata con nome in codice Lifuka e il primo chip A14T destinato ai computer desktop, con nome in codice Mt.Jade. Entrambi i chip saranno prodotti nella prima metà del prossimo anno utilizzando il processo produttivo a 5 nm di TSMC.

Apple ha già dichiarato pubblicamente che quest’anno lancerà il suo primo Mac con Apple Silicon e quasi certamente si tratterà di un MacBook, probabilmente un modello da 13 pollici. Per essere ancora più precisi, secondo l’analista Ming-Chi Kuo si tratterà un MacBook Pro da 13,3 pollici, seguito forse anche dal modello Air.

Il rapporto del China Times rileva inoltre che, come previsto, Apple ha già iniziato a lavorare sul suo prossimo chip A15 che sarà presente nell’iPhone 13 e che farà da base anche alla seconda generazione di Apple Silicon.

Insomma, è ormai chiaro che tra la fine del 2020 e del 2021 i chip Apple Silicon andranno ad alimentare diversi prodotti Mac, ma siamo molto curiosi di scoprire se riuscirà ad essere all’altezza delle controparti desktop sul futuro iMac.

Rumor