Apple ritira l’aggiornamento di sicurezza di macOS Mojave e Safari 14 [AGGIORNATO: nuovo update macOS Mojave 10.14.6]

Apple ritira sia l'aggiornamento di sicurezza per macOS Mojave che quello di Safari 14.

Apple ha deciso di ritirare l’ultimo aggiornamento di sicurezza per macOS Mojave (2020-005), rilasciato lo scorso 24 settembre. Inoltre, è stato anche ritirato l’aggiornamento a Safari 14 per macOS Mojave. AGGIORNAMENTO: Apple ha ora rilasciato un supplemental update per macOS Mojave (10.14.6) che corregge tutti i problemi, compresi quelli di Safari.

Il nuovo update è disponibile in Preferenza di Sistema > Aggiornamento Software su macOS Mojave e corrette tutti i problemi causati da Mojave 2020-005 Security Update, compresi quelli su Safari 14.

Sia l’aggiornamento di sicurezza che quello relativo a Safari 14 stavano causando numerosi problemi a coloro che ancora eseguivano macOS Mojave. Gli utenti che hanno installato gli aggiornamenti hanno notato problemi di memoria, tempi di avvio lenti, frequenti blocchi del Finder, numerosi accessi system.log e arresti anomali durante il tentativo di utilizzare Assistente migrazione.

I primi reclami da parte degli utenti sull’aggiornamento sono iniziati poco dopo il suo rilascio.

Coloro che hanno già scaricato e installato entrambi gli aggiornamenti dovrebbero presto ricevere un ulteriore update che andrà a risolvere questi fastidiosi bug. Se non volete attendere ulteriormente, il ripristino di un backup di Time Machine, la reinstallazione del sistema operativo o il passaggio a “macOS Catalina” sembrano risolvere con successo i problemi.

Qualcuno di voi è incappato in qualcuno di questi problemi?

Aggiornamenti