Apple rilascia Safari 14 per Mac

Safari 14 è ufficialmente disponibile per macOS, con diverse novità che riguardano sia la pagina iniziale che la sicurezza.

In attesa di macOS Big Sur, Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per il browser Safari.

safari 14

Safari 14 offre prestazioni migliorate, la possibilità di personalizzare la pagina iniziale, nuove funzioni sulla privacy che consentono di vedere quali tracker cross-site vengono bloccati e un nuovo design della barra delle schede, che ora fornisce anteprime delle singole tab in modo da poterne vedere le relative informazioni in modo più veloce. L’aggiornamento rimuove anche Adobe Flash.

Di seguito sono riportate le note di rilascio condivise da Apple:

  • Il nuovo design della barra delle schede mostra più schede sullo schermo e visualizza le favicon per impostazione predefinita
  • La pagina iniziale personalizzabile consente di impostare un’immagine di sfondo e aggiungere nuove sezioni
  • Il report sulla privacy mostra i tracker cross-site che vengono bloccati da Intelligent Tracking Prevention
  • Rimosso il supporto per Adobe Flash per una maggiore sicurezza

Il nuovo aggiornamento di Safari 14 può essere scaricato aprendo Preferenze di Sistema e scegliendo l’opzione Aggiornamento software. L’update è compatibile con macOS Mojave e macOS Catalina.

Aggiornamenti