Il prossimo MacBook Pro da 13,3″ sarà il primo Mac con processore Apple Silicon?

Potrebbe essere il MacBook Pro da 13,3" il primo Mac ad integrare il nuovo processore personalizzato Apple Silicon, presentato dall'azienda durante la WWDC 2020.

L’analista Ming-Chi Kuo afferma che Apple rilascerà diversi MacBook con processore ARM personalizzato nel corso del 2021.Il primo della serie dovrebbe essere il modello Pro da 13,3 pollici.

macbook pro 14

In una nota di ricerca condivisa poche ore fa, Kuo afferma che il primo Mac Apple Silicon sarà un MacBook Pro da 13,3 pollici, che entrerà in produzione nel quarto trimestre del 2020. A questo modello seguirà un MacBook Air, la cui produzione inizierà nei primi mesi del 2021.

L’analista aggiunge che, in uno scenario ottimistico, i prezzi dei MacBook Air con Apple Silicon dovrebbero diminuire proprio grazie ai minori costi del processore ARM personalizzato. In ogni caso, Kuo si aspetta che Apple ne venderà tra le 18 e le 20 milioni di unità nel 2021.

Nessuna speranza di abbassamento del prezzo per i MacBook Pro, che potrebbero però essere leggermente riprogettati anche esteticamente. Inoltre, con l’arrivo dei primi Mac ARM, Apple dovrebbe diminuire sensibilmente la produzione dei modelli più vecchi.

Nel corso del 2021, Apple dovrebbe lanciare anche i MacBook Pro da 14 e 16 pollici con processore ARM personalizzato.

Infine, l’analista conferma che le spedizioni dei MacBook nel 2020 sono migliori del previsto a causa della maggiore domanda soprattutto per i modelli Air.

Rumor