Il nuovo MacBook Air sotto la lente d’ingrandimento di iFixit

Il nuovo MacBook Air è stato come di consueto smontato dal team di iFixit per l'analisi delle componenti e del grado di riparabilità

Il nuovo MacBook Air è stato lanciato da Apple solamente alcuni giorni fa e come di consueto il team di iFixit ha provveduto al deassemblaggio del laptop di Apple per le consuete analisi delle componenti interne e per determinare il grado di riparabilità.

Al di la degli aggiornamenti apportati da Apple sotto il profilo hardware la novità più interessante di questo MacBook Air è sicuramente l’integrazione della nuova tastiera a forbice già vista su MacBook Pro da 16 pollici, una novità obbligata da Apple visti i ben noti problemi delle precedenti tastiere con meccanismo a farfalla. Ovviamente nei piani di Apple c’è la volontà di portare tale tastiere su tutta la gamma MacBook per soffocare le polemiche legate al precedente e difettoso modello.

La nuova tastiera, in termini prettamente dimensionali, comporta solo mezzo millimetro di spessore aggiuntivo del prodottorispetto alla versione precedente ed un peso maggiorato che raggiunge ora 1,29 kg. L’azienda ha inoltre inserito un dissipatore di calore più grande per migliorare la gestione delle temperature oltre ad cablaggio rinnovato tra scheda logica e trackpad er semplificare sia la riparazione dello stessa trackpad che la sostituzione della batteria integrata, le cui specifiche rimagono le stesse del precedente modello.

MacBook Air iFixit

La nuova progettazione interna consente al nuovo MacBook Air di ottenere un grado di riparabilità di 4 su 10 proprio grazie alla possibilità di poter sostituire trackpad e batteria in maniera più agevole rispetto alla passata generazione, nonostante unità SSD e RAM siano anche in questo casa saldate sulla scheda madre. La tastiera resta ancorsata alla pate superiore dello chassis della macchina, motivo per cui bisogna smontare l’intero prodotto per procedere ad una eventuale sostituzione della stessa.

Avete già acquistato il nuovo MacBook Air o pensate di farlo? Fatecelo sapere nei commenti.

 

[via]

News