Apple rilascia i driver Boot Camp Assistant per MacBook Pro 16

Apple ha rilasciato oggi i nuovi driver Boot Camp Assistant per il MacBook Pro da 16 pollici. Questi driver sono necessari per l’installazione e l’esecuzione di Windows su Mac.

Boot Camp Assistant

Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici è stato rilasciato la scorsa settimana con specifiche migliorate, ma alcuni utenti hanno notato un problema specifico con il proprio laptop. Diversi rapporti sul forum di supporto di Apple menzionano che gli utenti non erano stati in grado di procedere con l’installazione di Windows sul loro nuovo MacBook. Boot Camp Assistant avvertita che i driver non erano disponibili per questo particolare modello di Mac.

Con Boot Camp, gli utenti possono installare Windows su un’altra partizione della memoria interna del Mac per passare da macOS al sistema operativo di Microsoft. I driver corretti sono necessari affinché CPU, GPU, porte USB e altri componenti del computer siano riconosciuti dal sistema.

Ora non ci dovrebbero essere più problemi a configurare Boot Camp sul nuovo MacBook Pro da 16 pollici.

News