Apple annuncia ufficialmente il nuovo MacBook Pro da 16 pollici

Il MacBook Pro 16 pollici è finalmente realtà, dopo un susseguirsi di rumor che continuava ormai da mesi. Ecco tutte le caratteristiche del nuovo computer Apple.

Apple ha ufficialmente presentato il nuovo MacBook Pro da 16 pollici, che di fatto è il laptop più grande attualmente offerto dall’azienda dopo l’addio del modello da 17 pollici.

macbook pro 16

Caratteristiche principali

Il MacBook Pro 16 ha dimensioni molti simili al modello da 15 pollici, grazie a cornici più sottili e un design leggermente diverso. Presente anche una tastiera aggiornata che elimina il meccanismo a farfalla, che tanti problemi ha dato in passato, per ritornare ad un meccanismo a forbice più affidabile con corsa di 1 mm. Il nuovo MacBook Pro integra speaker migliori e con un volume massimo più alto, microfoni che Apple definisce di “qualità da studio” e scheda grafica AMD Radeon Pro 5000M (prodotte con processo a 7 nm), oltre ai processori Intel di nona generazione. Gli utenti possono configurare fino a 64 GB di RAM e 8 TB di memoria SSD.

macbook pro 16 pollici

Il display è un LCD con risoluzione di 3072 x 1920 pixel, rispetto ai 2880 x 1800 del MacBook Pro da 15,4 pollici che ha debuttato nel 2016.

Oltre al suo display, le prestazioni della nuova macchina mirano a focalizzare l’attenzione sugli utenti pro, specificamente ottimizzate per le esigenze di chi gestisce flussi di lavoro professionali. Questo è il risultato del lavoro di tre anni del team Pro Workflow di Apple guidato da John Ternus, vicepresidente ingegneria hardware, il cui obiettivo è quello di dare forma a prodotti che non sono solo veloci dal punto di vista computazionale e delle prestazioni, ma sono specificamente adattati per soddisfare le esigenze del mondo reale degli acquirenti pro.

Apple afferma che i clienti che scelgono la configurazione standard vedranno prestazioni grafiche 2,1 volte più veloci rispetto alla precedente configurazione standard.

I nostri clienti professionisti ci dicono che vogliono che il loro prossimo MacBook Pro abbia un display più grande, prestazioni incredibilmente veloci, la batteria più grande possibile, la migliore tastiera per notebook di sempre, altoparlanti fantastici e enormi quantità di spazio di archiviazione, e il MacBook Pro da 16 pollici offre tutto questo e molto altro “, ha affermato Tom Boger, senior director di Apple per il marketing di prodotti Mac e iPad. “Con il suo brillante display Retina da 16 pollici, processori a 8 core, grafica pro di nuova generazione, design termico ancora migliore, nuova tastiera , sistema audio a sei altoparlanti, batteria da 100 Wh, fino a 8 TB di spazio di archiviazione e 64 GB di memoria VRAM, il MacBook Pro da 16 pollici è il miglior notebook professionale al mondo “.

Display

display macbook 16

Display Retina LCD da 500 nit con risoluzione di 3072 x 1920 pixel, ampia gamma di colori e una densità di pixel pari a 226 ppi. Il display da 16 pollici di questo MacBook Pro offre quasi 6 milioni di pixel. L’ampia gamma cromatica P3 produce immagini e video brillanti e realistici, grazie anche alla retroilluminazione LED a banda stretta

Tastiera

tastiera macbook pro 16

Il MacBook Pro da 16 pollici presenta una nuova tastiera con un  meccanismo a forbice che offre 1 mm di escursione dei tasti e una sensazione di stabilità migliore, oltre a una parte superiore in gomma progettata da Apple che immagazzina più energia potenziale per una pressione dei tasti ancora più reattiva. La nuova tastiera presenta anche un tasto ESC fisico e separato, e una disposizione a “T” invertita per i tasti freccia, insieme a Touch Bar e Touch ID.

Design

ventole mac

Il MacBook Pro da 16 pollici utilizza l’architettura termica più avanzata di sempre in un notebook Mac per consentire al sistema di funzionare a potenza maggiore per periodi di tempo prolungati. Il sofisticato design della ventola presenta pale estese insieme a prese d’aria più grandi, con un conseguente aumento del flusso d’aria del 28 percento, mentre il dissipatore di calore è più grande del 35 percento, consentendo una dissipazione significativamente maggiore rispetto a prima. Insieme, questi progressi nella capacità di raffreddamento consentono al MacBook Pro da 16 pollici di sostenere fino a 12 watt in più durante carichi di lavoro intensivi rispetto ai modelli precedenti.

Processori, grafica e batteria

processore macbook 16
Per offrire prestazioni più veloci, il MacBook Pro da 16 pollici presenta gli ultimi processori Intel i9 di nona generazione a 6 e 8 core con Turbo Boost fino a 5,0 GHz, che offrono prestazioni fino a 2,1 volte più veloci rispetto al quad-core del MacBook Pro da 15 pollici. Il modello di MacBook Pro da 16″ sfrutta la memoria DDR4 a 2666MHz, e può averne fino a 64GB

Rispetto al MacBook Pro da 15 pollici quad-core più veloce:

  • I creatori di musica possono riprodurre enormi progetti multitraccia con plug-in Amp Designer fino a 2,1 volte più in Logic Pro X.
  • Scienziati e ricercatori trarranno beneficio dalla simulazione 2.1 volte più rapida dei sistemi dinamici in MATLAB.
  • Gli sviluppatori che utilizzano Xcode possono compilare un codice fino a 1,8 volte più veloce.
  • I fotografi possono applicare modifiche complesse alle fotografie 1,7 volte più velocemente in Photoshop.

Il MacBook Pro da 16 pollici integra la nuova scheda grafica della serie AMD Radeon Pro 5000M, le prime GPU integrate mobile da 7 nm per utenti professionisti. Con memoria video GDDR6 e, per la prima volta, un’opzione VRAM da 8GB, i professionisti potranno gestire più velocemente le attività che richiedono maggiori risorse grafiche. Chi sceglie invece le opzioni grafiche più avanzate avrà prestazioni fino all’80% più veloci rispetto alla configurazione high-end precedente.

Rispetto al precedente MacBook Pro 15″ 8-core con opzioni grafiche high-end:

  • Gli editor video che utilizzano DaVinci Resolve potranno ottenere rendering degli effetti con velocità fino a 1,8 volte superiori durante il color grading.
  • I gamer vivranno un’esperienza di gioco più fluida con prestazioni fino a 1,9 volte più veloci in titoli come Fortnite.
  • In Unity, gli sviluppatori potranno contare su prestazioni fly-through 2,1 volte più veloci nello sviluppo di giochi.

MacBook Pro monta una batteria da 100 Wh, la più grande mai utilizzata per un notebook Mac. Questa batteria garantisce un’ora aggiuntiva di autonomia, per un totale di fino a 11 ore di navigazione wireless o riproduzione video nell’app Apple TV.

batteria macbook pro 16

Il nuovo MacBook Pro raddoppia l’archiviazione SSD portandola a 512GB e 1TB sulle configurazioni standard. Inoltre, per la prima volta può essere configurato con uno  spazio di archiviazione di ben 8TB. Si tratta dell’SSD più grande mai installato in un notebook.

Anche questo modello ha il chip T2 Security, la seconda generazione del processore Apple progettato per rendere ogni cosa sul Mac ancora più sicura. Al suo interno, il coprocessore Secure Enclave permette il funzionamento del Touch ID ed è alla base delle funzioni di avvio protetto e archiviazione criptata. Il nuovo processore riunisce inoltre diversi controller in uno solo: per esempio il controller per la gestione del sistema, il controller audio e il controller SSD.

Manca invece il supporto al Wi-Fi 6 presente su iPhone, visto che questo MacBook Pro 16″ integra un chip Wi-Fi 802.11ac. La FaceTime Camera frontale è da 720p.

Audio

audio macbook pro 16

MacBook Pro 16″ integra un sistema audio a sei altoparlanti completamente riprogettato e ad alta fedeltà, pensato per offrire a musicisti, podcaster ed editor video un’esperienza migliore. I nuovi woofer “force canceling” brevettati da Apple utilizzano due driver opposti per ridurre le vibrazioni indesiderate che distorcono il suono, per un audio più nitido e naturale e bassi più profondi di mezza ottava. L’array di microfoni a elevate prestazioni offre una riduzione del sibilo pari al 40% e un miglior rapporto segnale/rumore, paragonabile a quello dei più diffusi microfoni digitali di livello pro. Le registrazioni risultano così più nitide e pulite, in grado di catturare qualsiasi dettaglio.

Prezzi e disponibilità

I prezzi partono da 2.799€, con il MacBook Pro 16″ che è disponibile da oggi su apple.com/it e tramite l’app Apple Store. Sarà disponibile negli Apple Store e presso i Rivenditori Autorizzati Apple nelle prossime settimane. Il modello top di gamma supera  7.000€, considerando che solo l’SSD da 8TB costa 2.640€, mentre 6G4GB di RAM arrivano a 960€.

Nella confezione sono presenti il cavo di ricarica USB-C da 2 metri e l’alimentatore USB-C da 96W.

Prime impressioni

Ecco una carrellata di video della stampa USA che ha avuto modo di provare in anteprima il nuovo MacBook Pro 16:

News