MacBook Pro 13 con tastiera a forbice previsto nella prima metà del 2020

Apple sembra che introdurrà la tastiera a forbice anche nel prossimo MacBook Pro da 13 pollici.

Secondo fonti del settore citate dalla pubblicazione di Taiwan Digi-Time, sulle orme del recente MacBook Pro da 16 pollici, Apple prevede di rilasciare un nuovo MacBook Pro da 13 pollici con una tastiera a forbice nella prima metà del 2020.

Il report afferma che le dimensioni del display rimarranno di 13,3 pollici, sebbene sembra non sia totalmente esclusa la possibilità che si passi ad un display da 14 pollici più grande, ma con le stesse dimensioni del precedente modello. Si dice che Wistron e Global Lighting Technologies saranno i fornitori delle tastiere per questo modello.

Una delle novità del nuovo MacBook Pro da 16 pollici riguarda la nuova tastiera a forbice riprogettata, in gran parte basata sulla Magic Keyboard standalone per iMac. Dato il design collaudato, la tastiera dovrebbe dimostrarsi molto più affidabile rispetto alle fastidiose tastiere a farfalla utilizzate in tutta la gamma MacBook negli ultimi anni.

L’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha precedentemente previsto che Apple introdurrà il nuovo modello di tastiera sull’intera gamma di notebook nel 2020, compresi tutti i modelli MacBook Pro e MacBook Air. Non sorprenderre nessuno se Apple decidesse di abbandonare completamente le sue tastiere a farfalla, che hanno sofferto di tantissimi problemi sin dal loro debutto nel 2016.

News