Microsoft Edge arriva su Mac a Gennaio, ora in beta

Il browser web Edge arriva in versione totalmente rinnovata su Windows e, per la prima volta, anche su macOS.

Microsoft Edge, il browser web di Windows è pronto ad arrivare anche su Mac stando alle dichiarazioni appena rilasciate dall’azienda.

microsoft edge

Oggi Microsoft ha annunciato la nuova versione di Edge, il browser web basato su Chromium. L’aggiornamento arriverà il giorno 15 Gennaio 2019 ma una beta preliminare è già disponibile da oggi per chiunque volesse testarla.

Microsoft ha impiegato all’incirca un’anno per sviluppare il nuovo browser che arriverà anche su Mac con una conseguente soddisfazione dei clienti che potranno scegliere quale browser utilizzare anche lontano da Windows.

Grazie a questo sviluppo cross-platform sarà possibile usare Microsoft Edge per avere a disposizione preferiti, password e contenuti su tutti i dispositivi in possesso, da Android ad iOS passando per macOS e Windows. Anche l’icona svecchia il prodotto, rendendolo più distante dall’immagine di Internet Explorer che ormai appartiene al passato e avvicinandola ad uno stile moderno capace di rappresentare l’onda delle ricerche sul web.

Tra le novità segnaliamo la presenza di Microsoft Search, utile per gli utenti business, e la nuova funzionalità “Collections” che fornisce migliori strumenti per le ricerche sul web. Non mancano nuove opzioni per la privacy e la sicurezza degli utenti.

Se volete provare la beta potete iscrivervi al programma di testing direttamente da quest’indirizzo, noi vi aggiorneremo non appena il browser sarà reso disponibile anche su macOS, a metà Gennaio.

News