Apple potrebbe rilasciare un MacBook Air con Intel Core i7

Il nuovo MacBook Air con display Retina presentato recentemente da Apple può essere configurato solo con processore Intel Core i5 dual core da 1,6 GHz di ottava generazione, ma sembra che presto potrebbe arrivare una versione con processore Intel Core i7.

Grazie a Slashleaks si è scoperto un recente benchmark apparso su Geekbench appartenente ad un Mac non ancora rilasciato, con nome in codice AAPJ140K1,1, e alimentato da un processore Intel Core i7 dual-core di ottava generazione con una velocità di clock di base di 1,8 GHz. Il modello esatto non è elencato, ma la scheda logica ha parte del numero di codice identica a quella del nuovo MacBook Air.

Come ulteriore prova, il risultato del benchmark elenca la presenza di 16 GB di RAM LPDDR3 a 2133 MHz, un’opzione già presente nel nuovo MacBook Air. Inoltre il processore Core i7-8510Y sembra essere parte della gamma Intel Low Power Amber Lake, così come il Core i5 del nuovo MacBook Air, sebbene non sia elencato nel database ARK di Intel.

MacBook Air 2018 Intel Core i7 benchmark

Questo fantomatico nuovo MacBook Air con chip Core i7 ha realizzato un punteggio di 4249 in single-core e di 8.553 in multi-core su Geekbench, che lo renderebbe circa l’8,5 percento più veloce rispetto alla variante con Core i5.

Il fondatore di Geekbench, John Poole, ha dichiarato a MacRumors che nulla del risultato del benchmark sembra essere finto, anche se nulla è certo. Se tuttavia il benchmark fosse vero, è probabile che Apple possa presentare in futuro questa nuova variante di MacBook Air 2018, anche se potrebbe semplicemente trattarsi di un prototipo realizzato da Apple, che potrebbe anche non arrivare mai sul mercato per diversi motivi a noi sconosciuti.

Se Apple abbia intenzione o meno di aggiungere una variante con Core i7 non è dato sapere, ma anche in caso positivo, sicuramente non la vedremo presto, dato che il notebook è stato appena aggiornato. Probabilmente però nei prossimi mesi qualcosa potrebbe cambiare in questa direzione, per cui non ci resta che attendere.

News