MacBook Pro: specifiche tecniche, versioni e prezzi

Il MacBook Pro è il più avanzato portatile di casa Apple e viene proposto in due versioni differenti: una entry-level da 13″ con chip M2 ed una molto più performante da 14″ e 16″ con chip M1 Pro ed M1 Max.

macbook pro 14 16

MacBook Pro 13

macbook pro m2

Il modello di base ha tutto quello che serve per lavorare in mobilità su una vasta gamma di applicazioni e software professionali. MacBook Pro da 13″ con chip M2 offre fino a 20 ore di autonomia e performance fino a 6 volte superiori rispetto a quelle dell’ultimo modello con chip Intel. Inoltre, nei confronti del MacBook Pro con chip M1, questo nuovo modello offre un miglioramento pari a 1,4x.

Nel dettaglio, il chip M2 offre i seguenti miglioramenti rispetto ad M1:

  • Montaggio video: 1,4x
  • Transcodifica video ProRes: 2,9x
  • Rilevamento modifiche scena: 1,6x
  • Stitching di immagini: 1,4x
  • Elaborazione immagini: 1,4x
  • Prestazioni di gioco: 1,4x
  • Upscaling di immagini: 1,2x

La memoria unificata (RAM) arriva fino a 24GB, in base alla configurazione, e raddoppia la banda a disposizione rispetto ad M1, per un’elaborazione fulminea dei dati.

Presente il Media Engine per la codifica e la decodifica dei video, così come è presente il sistema di raffreddamento attivo che permette di spingere il processore al massimo delle sue potenzialità. Si può montare un video con ben 11 stream ProRes 4K o 2 stream 8K senza rallentamenti.

Le dimensioni di MacBook Pro 13:

  • Altezza: 1,56cm
  • Larghezza: 30,41cm
  • Profondità: 21,24cm
  • Peso 1,4kg

Infine, questo MacBook Pro è l’unico a supportare ancora la Touch Bar nella tastiera, in quanto i nuovi modelli non la integrano più.

MacBook Pro 14″ e 16″: il design

macbook pro 14 16

Se il design di MacBook Pro da 13 pollici resta identico a quello delle generazioni passate, i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici, con chip M1 Pro ed M1 Max, presentano un design del tutto rinnovato.

Le dimensioni di MacBook Pro 14:

  • Altezza: 1,55cm
  • Larghezza: 31,26cm
  • Profondità: 22,12cm
  • Peso 1,6kg

Le dimensioni di MacBook Pro 16:

  • Altezza: 1,68cm
  • Larghezza: 35,75cm
  • Profondità: 24,81cm
  • Peso 2,1kg

A partire dal display con cornici assottigliate, il nuovo portatile professionale di casa Apple si mostra versatile e pronto a soddisfare tutte le esigenze della clientela. Tornano le porte HDMI e MagSafe, insieme allo slot per schede SDXC, così come viene rivoluzionata la tastiera con una fila di tasti funzione a tutta altezza. Infine, lo spessore cresce e i nuovi piedini offrono la massima stabilità durante l’uso in mobilità, sia nella variante da 14″ che in quella da 16″.

Processori: la potenza di M1 Pro ed M1 Max

macbook pro 2021

Il vero cuore di questi nuovi MacBook Pro è il chip M1 Pro, dedicato agli utilizzi professionali, con CPU fino a 10-core, GPU fino a 16-core e memoria unificata fino a 32GB con 200GBps di banda. Questo chip è il più potente mai realizzato per i portatili di casa Apple e offre performance incredibili in tutti i settori più complessi come il video editing, la programmazione, la produzione musicale e il design 3D e vettoriale.

Ma non è tutto qui: MacBook Pro può essere scelto anche con un chip ancora più potente, chiamato M1 Max. Questo chip offre una GPU fino a 32-core, una memoria unificata con 400GBps di banda fino a 64GB e supporto fino a quattro monitor esterni, perfetti per lavorare in montaggio video fino a 7 stream in 8K ProRes.

Nel dettaglio, ecco quanto sono più veloci i processi di M1 Pro ed M1 Max nei confronti del chip Intel Core i7 quad-core e Intel Core i9 8-core:

Confronto CPU Modello da 14″ vs. Intel Core i7 4-core Modello da 16″ vs. Intel Core i9 8-core
Xcode 3,7x 2,1x
NASA TetrUSS 2,8x 3,0x
Logic Pro 3,0x 1,7x
Vectorworks 2,1x 2,1x
Affinity Photo 2,4x 1,7x

Queste invece le differenze tra questi chip e le schede video Intel Iris Plus e Radeon Pro 5600M con 8GB di memoria HBM2:

Confronto GPU Modello da 14″ vs. Intel Iris Plus Modello da 16″ vs. Radeon Pro 5600M
Final Cut Pro da 9,2x a 13,4x in 4K da 1,7x a 2,9x in 8K
Maxon Cinema 4D da 3,6x a 4,1x per il 3D in real-time da 2,5x a 4,0x per il rendering Redshift
Blackmagic DaVinci Resolve Studio da 3,6x a 5,0x da 1,4x a 1,9x
Adobe Photoshop da 3,3x a 3,5x da 2,0x a 2,1x
Affinity Photo da 5,6x a 8,5x da 2,9x a 4,5x

Nonostante le enormi prestazioni per un computer portatile, l’efficienza energetica dei chip M1 Pro ed M1 Max è strabiliante e garantisce fino a 17 ore di riproduzione video per i modelli da 14″ e 21 ore per il modello da 16″.

Il sistema di dissipazione attiva mantiene fresco ed efficiente il computer pur non pesando sull’acustica, grazie alla bassa velocità di rotazione delle ventole.

Display Liquid Retina XDR: finalmente il vero HDR

display macbook pro 2021

Il display montato sui MacBook Pro da 14″ e 16″ è finalmente un vero e proprio pannello HDR, con una luminosità di 1000 nit e una luminosità di picco (HDR) di 1600 nit. Tutto questo è reso possibile dalla tecnologia mini-LED che offre più di 10.000 mini-LED raggruppati in zone di oscuramento locale a controllo separato. In sostanza, il display Liquid Retina XDR di Apple garantisce il massimo livello di dettaglio, di fedeltà cromatica e di luminosità con un bassissimo effetto blooming.

Su questo display arriva anche la tecnologia ProMotion a 120Hz capace di adattarsi in base alle esigenze per risparmiare energia. Nel dettaglio, le risoluzioni sono le seguenti:

  • 14,2″: 3024 x 1964 pixel a 254ppi
  • 16,2″: 2456 x 2234 pixel a 254ppi

Per maggiori informazioni sul display e sulle specifiche di questi MacBook Pro potete dare un’occhiata alla nostra recensione completa e approfondita.

Scheda tecnica di MacBook Pro

HDMI 2.0

Ecco le specifiche tecniche di tutta la gamma MacBook Pro:

13″ 14″ 16″
Display 13,3″, LED, 500 nit, P3, 2560 x 1600 pixel 14,2″ mini-LED, 1600 nit (HDR), P3, ProMotion 120Hz, 3024 x 1964 pixel 16,2″ mini-LED, 1600 nit (HDR), P3, ProMotion 120Hz, 3456 x 2234 pixel
Chip M2 con CPU fino a 8-core e GPU fino a 10-core M1 Pro / M1 Max con CPU fino a 10-core e GPU fino a 32-core M1 Pro / M1 Max con CPU fino a 10-core e GPU fino a 32-core
RAM fino a 24GB fino a 64GB fino a 64GB
SSD fino a 2TB fino a 8TB fino a 8TB
Autonomia fino a 20 ore fino a 17 ore fino a 21 ore
Touch ID ✔️ ✔️ ✔️
Touch Bar ✔️ X X
Fotocamera FaceTime HD 720p FaceTime HD 1080p FaceTime HD 1080p
Audio Dolby Atmos, Audio Spaziale Dolby Atmos, Audio Spaziale Dolby Atmos, Audio Spaziale
Connettività WiFi 6 (802.11ax) / Bluetooth 5.0 / 2 porte Thunderbolt WiFi 6 (802.11ax) / Bluetooth 5.0 / 3 porte Thunderbolt / HDMI / Slot SDXC WiFi 6 (802.11ax) / Bluetooth 5.0 / 3 porte Thunderbolt / HDMI / Slot SDXC
Colori Grigio Siderale, Argento Grigio Siderale, Argento Grigio Siderale, Argento

Prezzi: quanto costano i MacBook Pro?

wallpapers macbook pro

Il prezzo di MacBook Pro parte da 1629€ nella versione da 13″ con chip M2 mentre sono necessari almeno 2349€ per il modello da 14″ con chip M1 Pro. Si sale ad oltre 2800€ per i modelli da 16″ mentre per un top di gamma con chip M1 Max sono necessari almeno 3949€, personalizzazioni escluse.

Configurando il MacBook Pro da 16″ con chip M1 Max sul sito Apple e dotandolo di 64GB di RAM ed SSD da 8TB, il prezzo sale a 6939€.

Su Amazon, invece, sono disponibili svariati sconti per tutte le versioni di MacBook Pro da 13″, 14″ e 16″.