Apple abbandona il mercato dei display

Durante l’ultimo keynote, in tanti si aspettavano la presentazione di nuovi display Apple 5k da collegare con i nuovi MacBook Pro, ed invece l’azienda ha sorpreso tutti annunciando una collaborazione con LG per la fornitura di schermi perfettamente ottimizzati per i nuovi notebook. Inoltre, Apple fa sapere che non produrrà più display esterni di alcun tipo.

lg5kmonitor-800x725

Questo significa che Apple non ha in progetto di realizzare nuovi monitor nei prossimi anni, e per questo ha avviato una collaborazione con LG. Il nuovo display LG 5k e 4k è infatti perfettamente ottimizzato per i nuovi MacBook Pro e potrà essere utilizzato anche su futuri computer dell’azienda. Questo display può essere regolato dal Mac, a dimostrazione del fatto che LG e Apple hanno collaborato per una perfetta integrazione hardware e software.

l nuovo monitor LG UltraFine 4K vanta una diagonale da 21 pollici alla risoluzione di 4096-per-2304 ed utilizza la tecnologia Thunderbolt 3. I cavi USB inclusi portano 60W di potenza per la ricarica da offrire ad un MacBook. Inoltre è possibile sfruttare le 3 porte USB-C presenti sul monitor stesso, che peraltro dispone anche di speaker stereo. Il modello da 5K, invece vanta una diagonale da 27 pollici a risoluzione 5120-per-2880. Anch’esso dispone di 3 porte USB-C e speaker stereo, con l’aggiunta, però di microfono e webcam. E

 

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News