Skype si aggiorna alla versione 5.6 con il supporto al fullscreen di Lion

Skype è stato aggiornato alla versione 5.6 implentando la completa compatibilità con il sistema operativo Mac OS X 10.7 Lion, soprattutto nel caso delle chiamate fullscreen. Infatti, sino a poco tempo fa non era possibile sfruttare la modalità a tuttoschermo, ecco allora che dalla nuova release sarà possibile utilizzare interamente il display dei propri iMac. Dalle note di rilascio leggiamo anche di altri piccoli aggiornamenti, nel dettaglio dopo il salto.

Oltre all’importante introduzione della modalità fullscreen, l’aggiornamento corregge una serie di bug, rende decisamente migliore l’interfaccia visualizzata nelle chiamate di gruppo, integra nuove funzioni per facilitare l’eliminazione delle precedenti conversazioni ed integra un’utility che riduce il rumore di sottofondo nel corso di una conferenza tra più utenti.

Ricordiamo che per poter installare Skype 5.6 su Mac è necessario un processore Intel da 1GHz, Mac OS X 10.5.8 o successivo, circa 100 MB di spazio libero sull’hard disk ed un microfono per la registrazione della voce.

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News