Find My Mac arriverà con OS X Lion, ormai è quasi certo!

Ve ne avevamo già parlato qualche mese fa, ma ora giungono nuove conferme. Apple sarebbe ormai pronta a lanciare un nuovo servizio, anche in questo caso ripreso da iOS, denominato “Find My Mac”, servizio che consentirebbe agli utenti di tracciare, specialmente in caso di smarrimento, gli spostamenti dei propri Mac e di eseguire alcune azioni in remoto al fine di prevenire l’accesso o comunque l’utilizzo del dispositivo da parte di sconosciuti.

Se in un primo momento furono trovato solo alcune stringhe all’interno della prima Preview di Lion che facevano riferimento al servizio “Find My Mac”, ora i particolari si fanno decisamente più interessanti. Sono state infatti trovate nuove informazioni su questo servizio e, nello specifico, l’icona di Find My Mac (in stile iOS) e le relative directory utili per il funzionamento del programma.

Inoltre, è stato anche individuato un misterioso file .plist che sembra far riferimento ad una funzione denominata “Find My Mac Messenger” della quale si sa davvero poco. Si può però ipotizzare che Apple voglia implementare una sorta di client IM per mettere in contatto gli utenti Mac. Questa nuova caratteristica potrebbe essere inclusa nel prossimo aggiornamento di MobileMe che si annuncia davvero sostanzioso.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Rumor